Utente 494XXX
Sera,
45 anni, ansiosa, ipocondriaca!
Sett 2016 vado dal cardiologo (sentivo extra) e oltre al solito ECG e Ecocardio (tutto nella norma), prova da sforzo (normale, no extrasistole) e Holter.

Risultato 19/9/16 (durata 25 ore 47 min)

Battiti normali 124262
Prematuri sopraventricolari 1
SVT 0
Bradicardia 0
RR Lungo 0
Pause 0
Totale ventricolari 198 avg 7/hr
Prematuro ventricolare 167 avg 6/hr
Coppia 1
Tripla 0
Salva 0
VT 1 più lunga 5 battiti alle 17.26 - più veloce 236 bmp alle 17.26
Max FC 135
Min FC 56
Tot battiti 125500
Battiti stimolati 0

Ritmo sinusale alla frequenza cardiaca media 79bmp. Non ritardi della conduzione AV o IV. Trascurabile extrasistolia sopraventricolare isolata. Lieve extrasistolia ventricolare in 2 morfologie, ripetitiva per una coppia e un run di 5 battiti. Non alterazioni del tratto ST riferibili a ischemia miocardica transitoria.

Mi prescrive congescor 1.25 x 2 e dice di stare tranquilla, cuore sano.

Vado da altro cardiologo che fece ECG ed Ecocardio (tutto nella norma) non ritenne importante il Run e ebbe dubbi sul fatte che fosse una TV. Mi fece fare altro holter

3/10/2016 (durata 2gg, 19 ore, 35 min)

Ritmo sinusale regolare interrotto da sporadiche extrasistoli sopraventricolari e ventricolari isolate. Un episodio di TPSV non sostenuta (13 secondi) FC 150 bpm. Non alterazioni della ripolarizzazione, normale conduzione Av e IV.

FA 0
Tachicardia 0
Salve 1 (13 sec - 33 beats)
Bradicardia 0
Extrasistoli sopraventricolari 17
Extrasistoli ventricolari 22
Intervalli lunghi 0

Non ritenne necessari altri accertamenti: cuore sano, stare tranquilla!

Dopo tempo, 14 maggio 2018 mi sveglio di notte e sento il cuore impazzito, vado in PS.

ECG RS con bigeminismo ventricolare.
Ecocardiogramma evidenzia ventricolo sx di normali dimensioni con normali spessori perietali e normale contrattilità globale e regionale (EDD 46 mm EF 65%). Radice aortica e aorta ascendente di normali dimensioni con aorta tricuspide e semilunari normocinetiche. Normali le dimensioni cavitarie attiali. Mitrale nei limiti, normale rapporto E/A, piccolo rigurgito non significativo. Sezioni destre di normali dimensioni con PAPS stimata nei limiti della norma. Pericardio ndn. Analisi del sangue ok.
Si consiglia di sostituire bisopropolo con metoprololo 100 1/2 cps x 2 al di.

In ospedale ho fatto EV delorazepam 2mg-metoprololo 1mg e pantoprazolo (ho gastrite e reflusso).

Io cardiologo dell’ospedale mi ha confermato che non ho nulla da preoccuparmi il cuore è sano.

Il 4 giugno ho preso appuntamento da cardiologo aritmologo (quello che mi ha visitato in ospedale) perché voglio farmi rivedere e tranquillizzarmi.

Ritenete che io possa stare tranquilla e che stia facendo tutti i passi giusti?
Da quando sono andata in ospedale passo le giornate a misurarmi il polso e vivo con la paura di morire di colpo. La notte mi sveglio e mi partono le extra. Oggi ho anche il ciclo quindi più extra.

Grazie a chi mi risponderà

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Beh, mim trovi uno che non ha paura di morire di colpo.....oppure pensa che qualcuno seriamente lo vorrebbe?

Detto questo lei ha degli esami che non destanom alcuna preoccupazione.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Grazie mille dott Cecchini per la pronta risposta.
Mi tranquillizza molto sapere che anche lei (che stimo molto) ritiene che quella TV (run 5 battiti) di 2 anni fa e l'episodio di qualche giorno fa In PS con extrasistoli ventricolari bigemine non sia preoccupante visti gli accertamenti fatti varie volte e che confermano un cuore sano.

Comunque il 4 giugno andrò a visita e se le fa piacere le farò sapere esito.

Buona serata

[#3] dopo  
Utente 494XXX

Buongiorno
Scusate se scrivo ancora ma da ieri pomeriggio sento 1 extrasistole ogni 2 battiti. Ho preso xanax, bustina per reflusso, metoprololo...niente, stamattina svegliata sempre così. Non riesco a trovare il cardiologo con il quale ho appuntamento per il 4 giugno quindi ho telefonato al mio vecchio cardiologo che mi ha detto di aumentare il metoprololo: di solito ne prendo 1/2 compressa da 100 la mattina e mezza la sera. Da oggi ne devo prendere 1 da 100 la mattina e 1 da 100 la sera.
Ho fatto un calcolo che se mi vengono 1 extra ogni 2 battiti per 24 ore sono 43.200 extrasistole al giorno e ho paura.
In piedi non le avverto, sdraiata è un continuo.
ECG e Ecocardio fatti scorsa settimana danno cuore sano.
A me spaventa che in ospedale domenica scorsa me le hanno trovate tutte ventricolari.
Posso aspettare il 4 giugno per visita con nuovo cardiologo?
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se lei pensa di avere una extrasistole ogni due battiti costantemente vada dal suo Medico curante epr verificarlo ed eventualmente vada in PS per registrare un ECG

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 494XXX

Grazie dott Cecchini,
Ho chiamato il mio cardiologo e mi ha detto solo di aumentare il metoprololo.
Potrebbe essere grave non fare ECG?

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No ma sarebbe di buon senso
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 494XXX

Grazie mille.
Ho il terrore di queste extrasistoli

[#8] dopo  
Utente 494XXX

Gentile Dr Cecchini,
Al numero dell’osp Mi hanno detto che il cardiologo da cui andrò il 4/6 oggi riceve e che se voglio parlargli un attimo tra una visita e l’altra Posso andare in ospedale dalle 16.30 alle 17.30.... lei pensa che va bene se vado oggi pomeriggio?

Nel frattempo non so se per la compressa intera di letoprololo o per la speranza che oggi vedrò (spero) il nuovo cardiologo o per il fatto che lei mi ha detto che non è grave, le extrasistoli per il momento sono migliorate

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certo che puo' andare oggi.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 494XXX

Grazie mille, sempre gentile!

Speranza vana, extra tornate!

[#11] dopo  
Utente 494XXX

Dr Cecchini,
Ecco la visita di oggi:

Paroxetina 20 1 c x 2, Xanax 0,50 mattino e 0,75 sera. Pantoprazolo 20 x 2, Metoprololo 100 x 2.

Aorta: diametri della radice (31mm) e aorta ascendente di normali dimensioni. Semilunari normicinetiche. Velocità anterograda nei limiti.
Atrio sx: dimensioni nei limiti (LAD 35mm)
Valvola mitrale: lembi nomicinetici, normale E/A. Rigurgito minimo, non significativo.
Ventricolo sx: dimensioni normali (diametro EDD 48-49 mm). Spessore settale e parietale nei limiti, cinesi regionals nei limiti, funzione globale nei limiti (FE circa 65%)
Sezioni destre: dimensioni nei limiti. TAPSE nei limiti. Tricuspide: piccolo rigurgito. PAPs calcolata nei limiti.
Pericardio: ndn
Conclusioni: reperti nei limiti della norma

ECG: RS 64/min, PR nei limiti e QTc ai limiti. RV nei limiti. Alcuni BEV isolati monomorfi tipici ad origine dal cono di efflusso destro.
EO: toni ritmici, non soffi di significato patologico. Non segni di stasi. PA 130/90.

Non segni di cardiopatia strutturale. L’extrasistolia anche se frequente non sembra associata a cardiopatia strutturale, con le caratteristiche di benignità. Utile programmare RMN cardiaca per confermare l’assenza di cardiopatia strutturale. Importante calo ponderale e controllo del profilo lipidico. Iniziare attività aerobica sub-massimale regolare.

Che ne pensa? Posso stare tranquilla?

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
certo che si

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 494XXX

Sempre gentilissimo!
Grazie e buona serata

PS ho visto che sta a Pisa...mi può indicare il posto migliore dove fare la RMN cardiaca? Grazie

[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
CNR- Fisiologia Clinica

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 494XXX

Grazie mille!

Buona giornata

[#16] dopo  
Utente 494XXX

Caro dott Cecchini ma quel QTc ai limiti deve preoccuparmi?
Io sono ipocondriaca e prendo Daparox
Grazie

[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ai limiti non significa niente , occorrono dati numerici e calcolati a mano e non dal computer.
e poi calcolati con due metodi QTcB. e QTcF

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#18] dopo  
Utente 494XXX

Ok grazie mille

[#19] dopo  
Utente 494XXX

Scusi se le rompo ancora dr Cecchini ma se un QTc diventa lungo si muore? Ho letto di torsioni di punta e morte improvvisa....o si può vivere con un QTc lungo?
Il mio era normale prima

[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un Qtc lungo non equivale certo a morire!
Facilita le aritmie, quello si.
E Lei no ha un QTc lungo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente 494XXX

Grazie dottore è sempre veloce, preciso e gentile

[#22] dopo  
Utente 494XXX

Dottore caro,
Scusi se la disturbo ancora....io non le reggo più tutte queste extra ventricolari al minuto. Ho aumentato da 2gg il metoprololo da 50mg x 2 a 100 mg x 2. Ho speranza che spariscano?
Ha dei suggerimenti da darmi sul come non considerarle? O non so cos’è da fare! Ieri sera ho bevuto la camomilla, ma non è servito a nulla, anzi....
Grazie

[#23] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare che il DAparox non le funzioni granche', o forse e' sottodosato, ne informi il suo psichiatra per valutare la opportunita' di modificare la terapia (ad esempio aggiungendo una benzodiazepina).

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#24] dopo  
Utente 494XXX

Dottore di daparox prendo 20 mg mattina e 20 mg sera e Xanax 0.50 mattina e sera.
Proprio il fatto di prendere antidepressivi in questi giorni mi agita perché ho letto che allungano il QT...anzi il mio aritmologo ha detto che ne prendo una quantità elevata.
Lei che ne pensa?

[#25] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Che basterebbe che misurasse manualmente il QTc all Ecg per togliersi ogni paura

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#26] dopo  
Utente 494XXX

Ormai non lo ha fatto e non lo rivedrò fino a settembre quando mi ha detto di fare RMN cardiaca.

Lei ritiene che il daparox (paroxetina) allunghi il QTc?

[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Raramente ma sono descritti casi in cui lo puo' fare.
Un ECG puo' essere eseguito ovunque in qualsiasi Ospedale o studio cardiologico.
Le formule di calcolo sono ne note a qualsiasi cardiologo e sono due:
il QTcB (Bazett) ed il QTcF (Friedericia) e quest' ultimo e' piu affidabile.

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#28] dopo  
Utente 494XXX

Ho appena preso in mano i fogli dell’ECG del 21/5/18 e ho trovato questi dati:

Freq Vent: 62bpm
Int PR 167 ms
Dur QRS 90 ms
QT/QTc 453/459ms
Assi P-R-T 23 5 37
RR medio 958 ms
QTcB 462
QTcF 459 ms

Freq Vent: 62bpm
Int PR 148ms
Dur QRS 93ms
QT/QTc 463/473ms
Assi P-R-T 20 7 38
RR medio 960ms
QTcB 477 ms
QTcF 474ms

Freq Vent: 64bpm
Int PR 155ms
Dur QTS 97ms
QT/QTc 450/460
Assi P-R-T 17 6 32
RR medio 924ms
QTcB 468 ms
QTcF 462 ms

Freq Vent: 64bpm
Int PR 159ms
Dur QTS 86ms
QT/QTc 433/442ms
Assi P-R-T 12 6 39
RR medio 934ms
QTcB 448ms
QTcF 442 ms

Devo preoccuparmi?

[#29] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ho gia' detto che i valori calcolati dal software NON sono affidabili....deve essere calcolato a mano dal Cardiologo.

Se mi pone le stesse domande ricevera' le medesime risposte

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#30] dopo  
Utente 494XXX

Ma questi calcolati automaticamente sono alti e preoccupanti o posso stare tranquilla e aspettare settembre?
Io questo non ho capito

[#31] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo' stare assolutamente tranquilla.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#32] dopo  
Utente 494XXX

Dottore scusi ma un QTc può tornare normale o può solo peggiorare?
Ho letto che per una donna il valore normale è 450 e superati i 470 è lungo...io in effetti li ho più alti.

Ma lei riceve a Pisa tutti i giorni?

[#33] dopo  
Utente 494XXX

Io questa mattina per altri motivi sarò a Pisa e se mai lei avesse un’opportunita’ per una visita ne sarei onorata

[#34] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi in questo tipo non si danno apèpuntamenti anche perche' non e' lo scopo del sito stesso.
Lei non ha bisogno di alcuna visita.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#35] dopo  
Utente 494XXX

Grazie dottore per la cortesia e l’umanità.

Se mi dice che non ho bisogno di appuntamento è perché non sto male e posso tranquillamente vivere senza aspettare una morte improvvisa o una torsione di punta?

Per finire il QT può tornare normale?

Grazie

[#36] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Esattamente . Il rischio di morte improvvisa che lei ha e' quello di tutti, miei figli compresi: bassissimo ma ovviamente non zero, come tutti noi, anzi minore del mio.

Con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#37] dopo  
Utente 494XXX

Dottore la ringrazio di cuore, si vede che è una brava persona....anche per quello che fa con Cecchini cuore.

Per il QT si può sperare che torni normale?

[#38] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Questa e' l'ultima volta che le rispondo perche' lei ha una patologia ossessiva non di pertinenza cardiologica.

Lei ha un ECG e Qtc normali.

Libera di non fidarsi di me ma e' il 38 esimo post che ci scambiamo e quindi non le rispondero' piu' sullo stesso quesito.

E' ovviamente suo diritto chiedere un parere ad altri eccellenti cardiologi qui su questo sito

Con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#39] dopo  
Utente 494XXX

Ha ragione, ha azzeccato in pieno, ho un disturbo ossessivo compulsivo per il quale vado da psichiatra e pisologo.

Grazie per le mille risposte.

Buona giornata

[#40] dopo  
Utente 494XXX

Buongiorno scusate la domanda forse sciocca ma io ho notato che da quando prendo metoprololo urino pochissimo.
Mangio circa 1000 calorie al giorno, bevo, cammino e ho preso 2 kg.
Ci può essere una correlazione?
Grazie

[#41] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No assolutamente no

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#42] dopo  
Utente 494XXX

Grazie mille

[#43] dopo  
Utente 494XXX

Dottore scusi una domanda, giravo su internet ed ho visto che esistono tumori cardiaci Benigni e maligni (io non sapevo proprio si potesse avere un tumore al cuore ). Siccome devo fare la RMN cardiaca ho paura possano trovarlo, quindi mi chiedevo: ma se lo avessi avuto, si sarebbe già visto da Ecocardio?
Vorrei arrivare a settembre tranquilla!
Odio l’ansia!

Grazie

[#44] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si sarebbe sicuramente visto.

Ma perche' e' preoccupata di avere un rarissimo tumore cardiaco invece di un comunissimio tumore gastrico od intestinale che spesso sono asintomatici per lungo tempo?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#45] dopo  
Utente 494XXX

Caro dottore purtroppo nella mia ipocondria non escludo mai nessun tumore ... è la mia fobia!

[#46] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La sua ipocondria e' a senso unico, a quanto pare.
Solo per il cuore....

Con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#47] dopo  
Utente 494XXX

E’ quello che sto controllando ora. Se vedesse la mia scatola con referti visite mediche, resterebbe esterrefatto.

Grazie per la sua consueta cortesia

[#48] dopo  
Utente 494XXX

Buonasera dottore una domanda: può esserci correlazione tra extrasistolia ventricolare ed infarto + angina?
Leggevo di un ragazzo che aveva 20 mila extra ventricolari, fatta ablazione e dopo 1 settimana ha avuto principio infarto ed angina.
Come è possibile che non se ne siano accorti prima che il ragazzo aveva problemi cardiaci?
GraZie

[#49] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi su internet trova di tutto
Non c è alcun nesso

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#50] dopo  
Utente 494XXX

Gentile dott Cecchini,
Ho notato che se faccio qualche cosa tipo non so stendere i panni o lavare i piatti (cose non faticose) e poi mi sdraio, ho extrasistoli per qualche minuto che poi passano. Su internet ho letto che extrasistoli in fase di recupero vanno indagate....secondo lei bastano i controlli che ho fatto? (Ecg, visita, holter, Ecocardio e a settembre farò RM cardiaca al CNR)
Grazie mille

[#51] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Questo e' il 51 esimo post che le sto dicendo che lei NON ha problemi cardiologici.

Cosa posso fare? Le mando un telegramma od una raccomandata?

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#52] dopo  
Utente 494XXX

Grazie, mi ha fatto fare una bella risata.
Purtroppo il cuore spaventa, ed internet è una brutta bestia!
Buona giornata

[#53] dopo  
Utente 494XXX

Sera, una domanda: avere la tosse può aumentare il numero di extrasistoli?
Grazie

[#54] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente no.
Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#55] dopo  
Utente 494XXX

Grazie