Utente 414XXX
Buonasera, devo fare un'emogasanalisi su sangue arterioso per alcune anomalie di saturazione, soltanto serali... Vorrei sapere se questi valori variano nel corso della giornata, e quindi è opportuno eseguire tale esame durante la serata quando ci sono i sintomi e le anomalie, oppure le acidosi/alcalosi sono rilevabili indipendentemente dall'orario. Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non c'e' un'ora del giorno alla quale fare la emogasanilisi.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 414XXX

La ringrazio :) ieri ho eseguito un'ossimetria delle 12 h, per tutto l'arco della giornata la saturazione si è mantenuta ottimale sui 97-99, ma di sera, verso le 23:00 è iniziata a scendere a 95-94... Senza fare nessuno sforzo. Crede siano anormali quelle cifre? Come mai di sera è calato?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
sono variazioni insignificanti anche legate al pulsossimetro.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 414XXX

Bene, La ringrazio ancora. Ma l'emogas su sangue arterioso è molto doloroso o è sopportabile? Consideri che ho fatto elettromiografia, tatuaggi, e non ho sentito nulla di che... però non ho idea del dolore che provochi pungere un'arteria

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Di solito e' pressoche' indolore..

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza