Utente 349XXX
Per il Dott. Cecchini

Buon pomeriggio Egregio dottore,
le avevo chiesto un consulto l'anno scorso sempre in merito alla dilatazione dell'aorta, e visto che era in dubbio se la dilatazione era della radice o del aorta ascendente le confermo che da ultimo esame appena effettuato è stata rilevata una dilatazione di 40mm solo della radice aortica. Stesso valore dell'anno scorso.
Ad essere sinceri la cosa mi sta preoccupando pero cercherò di vivere in modo sereno.
Per quanto riguarda l 'attività sportiva so che sollevare pesi fa male a qualsiasi cuore quindi eliminerò questa attività, continuerò le mie passeggiate a passo veloce , pero ho dei dubbi sulle seguenti attività:

-esercizi a corpo libero come ad esempio piegamenti sulla gambe o flessioni senza peso
-passeggiate in montagna in salita con a volte fiatone per lo sforzo.

Quindi Egregio Dottore le 2 attività sopra descritte posso farle senza aggravare la dilatazione?

grazie
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Puo' fare una vita del tutto normale, anzi le camminate ridurranno la sua frequenza e pressione, non inducendo alcun aumento di diametro dell'aorta

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 349XXX

Quindi anche le camminate in salita in montagna per 1,5 o 2 ore fanno solo bene al cuore, corretto ?? Gentilissimo e veloce come sempre nelle risposte . Grazie e Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Utente 349XXX

per il Dott. Cecchini

Quindi anche le camminate in salita in montagna per 1,5 o 2 ore fanno solo bene al cuore, corretto ?? Gentilissimo e veloce come sempre nelle risposte . Grazie e Cordiali Saluti

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Finché non costa molta fatica fa bene
La fatica non fa bene
Per questo i ricchi la fanno fare ai poveri da millenni ....

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza