Utente 586XXX
Salve cercherò di essere breve, ci siano tutti misurati la pressione poco fa, solo che arrivato il momento di mio fratello di 35 anni, veramente molto emotivo (si spaventa per banalità esempio visura dentista ecc) dopo la prima misurazione i dati rilevati davano 100/50 e 94 battiti, un po' preoccupati , rimisuriamo, però comincia a dire che la macchinetta stringe troppo il braccio e dice che sta per sentirsi male, è cosi è successo dopo pochi secondi mi sviene sotto gli occhi appoggiando la testa sul tavolo e non reagendo a niente , se non dopo 20/30 secondi , panico , dopo poco per fortuna rinviene , pallido come un figlio di carta, chiamiamo la guardia medica e ci dice come adagiarlo e cosa somministrargli , ora sembra tornato normale, secondo voi può essere dovuta ad emotività paura ecc e se sono consigliati esami medici ecc ovviamente in settimana andiamo dal dottore

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
certo che se un uomo di 35anni sviene per he gli si misura la pressione penso che questa persona vada inviata da uni specialista dell ansia.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 586XXX

Si beh su quello le do ragione, quello che le chiedo è che se lo svenimento può essere dovuto alla pressione minima particolarmente bassa, o chiedo solamente, se la fascia particolarmente stretta può influire nella circolazione i nella pressione, mi scusi dottore ma siamo ancora agitati

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ha avuto una banale lipotimia da crisi vagale.
santo cielo sopravvivera......

la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 586XXX

Certo dottore , le chiedo inoltre se è il caso di approfondire i valori della pressione

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non ne vedo il motivo arrvederci

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza