Utente 499XXX
Salve Dottori, vi scrivo perché avrei bisogno di un parere riguardo ad un esito di una ecografia.
In seguito a frequente tachicardia, giramenti di testa ed extrasistole, la settimana scorsa mi sono recata dal cardiologo per una visita di controllo.
Ho effettuato un Ecocardiogramma color doppler con il seguente esito:

Levo cardia, levo apex, concordanza atrio-ventricolo e ventricolo-grossi vasi.

Ventricolo sinistro di dimensioni nei limiti in relazione alla superficie corporea con spessori parietali nei limiti. Funzione sistolica conservata con cinesi segmentaria omogenea. FE 69%. Pattern mitralico nei limiti per l’età
Bulbo aortico e aorta asc nei limiti con pareti di normale spessore
Valvola aortica tricuspide. Atrio sin di dimensioni nei limiti. Valvola mitrale con lieve prolasso del LAM, conservato il movimento di apertura, lieve jet da rigurgito
Sezioni dx di dimensioni nei limiti. TAPSE nei limiti , valvola tricuspide con lieve prolasso dei lembi anteriore e settale con jet da rigurgito lieve. PAPs nei limiti.
Arteria polmonare nei limiti, si repertano i rami sin e dx
SIA integro
SIV integro
Pericardio integro


Il medico mi parlava in particolare di un prolasso della valvola mitrale e tricuspide, ma non ho ben capito che tipo di sintomi può provocare e se compromette in qualche modo la funzionalità del cuore.
Insomma, dovrei preoccuparmi in base a questa diagnosi oppure posso escludere dei problemi di tipo cardiaco e cercare le cause dei miei sintomi altrove?
Mi consigliate di fare qualche altro esame? Dimenticavo, l'elettrocardiogramma era regolare
Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente no, gentile utente, il suo eco e' normale
Non sono , da quanto lei riporta dei veri prolassi.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Gentile Dottore, la ringrazio per la sua risposta
Purtroppo continuo ad avvertire spesso questi strani battiti alla gola a cui segue a volte un colpo di tosse e nel momento in cui avvengono non sento invece il battito al polso. Ma di cosa si tratta esattamente? Sono extrasistole? Mi consiglia di eseguire un holter 24h per capire di cosa si tratta o la sola diagnosi dell'ecografia è sufficiente ad escludere problemi cardiaci? La ringrazio nuovamente

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono extrasistoli
L holter serve a vederne il tipo è la quantità

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza