naso  
Utente 499XXX
Buongiorno e grazie per l attenzione, sono un giovane ragazzo che non ha mai avuto particolari problemi di salute, da piccolo ho sempre avuto un bbdx incompleto che a volte si vedeva e a volte no, secondo il mio medico di base dipendeva dal posizionamento degli elettrodi, andando a trovare un mio cugino a Padova ho deciso di eseguire una visita dall dott Martini Bortolo, dicono in zona di Padova siano esperti nelle patologie ventricolari e anche per tale motivo ne ho approfittato, in visita mi eseguire tali esami :
Ecg :ritmo sinusale, frequenza 84 bm Pr e qtc nei range normali, minimo ritardo destro qrs 115 ms assenza di pattern rsr con v1 e v2 al quarto spazio.
Posizionamento v1 è v2 secondo spazio :aspetto rsR in v1 e v2, come da ritardo infundibolare di branca destra, non alterazioni della ripolarizzazione.
Saecg mediato da segnale :potenziali tardivi positivi.
Vettocardiogramma :minimo ritardo di branca destra supero posteriore compatibile con ritardo terminale zona Rvot.
Ecocardiogramma :non alterazioni morfofunzionali riscontrate.
Il dottore in una sua breve spiegazione ha riferito che esistono due ritardi di branca destra, il classico blocco di branca destra con aspetto rsR in v1 e v2 visibile al quarto spazio, e un ritardo terminale infundibolare in cui con elettrodi normalmente posizionati si riscontra solo un qrs un po slargato mentre posizionandoli un po' più sopra si vede l aspetto da blocco di branca ed io rientro in questa categoria.
Mi chiedo :poiché di questa situazione nessuno mai me ne ha parlato...il medico si limitava solo a scrivere bbdx incompleto, secondo la vostra esperienza esiste un ritardo di branca in vari punti del cuore oppure no? Mi piacerebbe avere un ulteriore parere riguardo la mia situazione clinica.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le faccio un paragone che le sembrera' banale.

Supponga che io abbia una nasone come Pinocchio.
Se mi fa una foto perfettamente di fornte non vede il naso lungo, ma se fa la foto di fianco od inclinato il naso cambia lunghezza.

Lo stesso succede con le derivazioni del suo ECG.

Quindi non si preoccupi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Grazie Dottore, vorrei capire se ho capito bene il paragone :in sostanza in un ecg con posizionamento normale degli elettrodi l ecg è normale e ho solo il qrs un po' largo (foto del naso frontale) mentre mettendo gli elettrodi più in alto compare questo aspetto rsr (equivale alla foto del. Naso di profilo) cosa dice? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esatto
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 499XXX

Grazie ancora una volta spero mi consente un ultime due domande :
1)e frequente vedere ecg con ritardi di branca destra senza che abbiano questa morfologia rsr (spero abbia scritto bene)?
2) questi potenziali tardivi, essendo positivi possono essere dovuti al ritardo di branca destra? Grazie dott Cecchini.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono alterazioni frequentissime nei soggetti sani
Nessun rapporto con i potenziali tardivi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza