Utente 188XXX
Buongiorno, ho portato mio figlio di 13 anni a visita sportiva,per ricevere idoneità sportiva alla pratica agonistica di taekwondo,( era idoneo l'anno prima )e il cardiologo specialista in medicina dello sport non ha rilasciato il certificato,perché pur avendo tutti gli esami del caso a posto, ha riscontrato una lieve insufficienza aortica con jet eccentrico. Cosa significa questo termine per la vita quotidiana?È possibile far rientrare questa insufficienza? Visto che mio figlio ha solo 13 anni, questa anomalia riscontrata,potrà dare fastidio per il prosieguo della sua vita? E quali tipi di sport anche se non a livello agonistico potrà praticare? Certo di un vostro celere riscontro porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
L insufficienza valvolare aortica lieve non controindica una Vita normale ma va seguita negli anni per valutare un eventuale peggioramento.
gli sport in genere sono controindicati .
È opportuna altresì una profilassi antibiotica in caso di manipolazioni dentarie per prevenire endocarditi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza