Utente 505XXX
Salve egregi dottori,
vorrei porvi una domanda riguardo a una mia situazione che mi preoccupa molto:
a volte avverto un dolore più o meno sotto il cuore,non saprei come definirlo,in ogni caso é molto debilitante poiché non posso neanche respirare che il dolore aumenta.
Questa cosa non mi capita molto spesso,non so se questa informazione possa essere d'aiuto.
In ogni caso a cosa può essere dovuto questo dolore che accuso.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se come dice lei il dolore è sensibile agli atti del respiro può escludere L
Origine cardiaca . Si faccia auscultare i polmoni dal suo medico
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza