Utente 498XXX
Salve avevo già fatto una domanda simile ma la situazione è peggiorato.
Per extrasistolia limitante come sintomatologia mi prescrissero Bisoprololo 1.25. Mi aveva reso bradicadiaco a riposo 50bpm
Da 5 giorni mi è stato sospeso ma sono continuamente tachicardico. A letto 85/95 bpm e non le dico se mi alzo e faccio una passeggiata!! So che la dose è minima ma a me faceva effetto. Ora non so come fare dottore. Mi trovo continuamente tachicardico, e faccio fatica a camminare etc.
1.Ora questa situazione passerà?

2.Sopratutto non è pericoloso sospendere il betabloccante?
3. Il cuore sempre tachicardico non è estremamente pericoloso? Cioè è come se corresse sempre.

Sono tentato di prendolo comunque ma ho paura di fare guai.

Qualche consiglio?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo perche debba sospendere un farmaco che la faceva star bene
50 battiti al minuto a riposo è perfettamente normale sotto Beta bloccante.
Quindi avverta il suo cardiologo e riprenda la terapia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 498XXX

Buongiorno

La loro motivazione è che non è utile per me perché sono giovane e non ho bisogno di medicine e mi faceva sentire un po' debole
I sintomi passeranno?
La tachicardia è pericolosa? Stanotte ho Avuto tutta notte la tachicardia ma c'è da dire che è un periodo molto stressante

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La modesta tachicardia segnalata non è certo pericolosa

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 498XXX

Allora dottore mi spiego meglio, stamattina ero intontito causa psicofarmaci.

Mi venne dato circa il 15/06 per "giovare alla sintomatologia delle extrasistoli" in pronto soccorso.
Successivamente mi Venne sospeso e poi ridato diviso due volte al giorno. Il 21/06 feci la visita cardiologica e appunto trovo 50bpm al minuto al ecg e il cardiologo mi disse di tenerne a metà dose 1.25 metà Cp
So che è una dose minima però comunque ero bradicadico, feci un Eco e anche li dottore me lo tolse.
Vado da un aritmologo e lui sentenzia così "perché prendere medicine per il cuore se non si hanno patologie cardiache, Stop Bisoprololo.
Poi sono stato al San Donato per un approfondimento (probabilmente si ricorderà) su alcuni aspetti di ripolarizzazione precoce. Dissero che era più spiccata nelle ore notturne e anche loro dissero stop Bisoprololo.

Ora però io non sapevo di questi sintomi. Cioè da 50 Bpm a 95 a riposo. Solo che mi sento in gabbia perché se lo. Assumo aumenta la ripolarizzazione se non lo. Assumo sono. Affaticato. Domani chiamerò il cardiologo ma so già che vorrà vedermi e sono altre centinaia di euro..

Ora sembra che devo scegliere tra i minori dei Mali. Appena faccio due passi ho il fiatone e le scale mi distruggono. Però anche prendendo il Bisoprololo potrei danneggiarmi

Comunque dottore per farle capire meglio prima della mezza CP di bb negli holter avevo centinaia di Besv. E fq media sui 105

Nell'ultimo dove avevo la briciola di bb fa media normale 4 Besv 2 bev ma con questa ripolarizzazione.

Cosa può consigliarmi?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il fiato e c’era l ha perche è un sovrappeso.
La sua frequenza senza bisoprololo è normale, ma se ne è infastidito assuma tranquillamente il bisoprololo.

Le faccio inoltre presente che non occorre spendere centinaia di euro come dice lei, si faccia seguire dalla cardiologia del suo ospedale . Come seguo io i i miei pazienti. Con l impegnativa del medico curante.

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 498XXX

Ok dottore domani provo a parlargli a telefono..
Le. Tachicardia notturna passerà?
Inoltre potrebbe peggiorare le mie aritmie senza Bisoprololo?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non so se passerà quella chemlei descrive come tachicardia notturna, le,sue banali aritmie potrebbero aumentare adi numero ma non di pericolosità

La,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 498XXX

Grazie dottore. Anche per il momento sto facendo una terapia che io ritengo assurda.. 4 Tavor da 1 mg al giorno. Spero non faccia male al cuore

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Alcuore no di certo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza