Utente 473XXX
Salve volevo un vostro parere su questi esami:
Ecodoppler TSA: Aterosclerosi dei vasi spessore della parere 1,6mm in prossimità del bulbo destro . Assenza di Placche.
AA. Vertebrali pervie con flusso normodiretto.
Ecodoppler artero-venoso arti inferiori:
Asse arterioso calcificazione di parete , specie asse tibialico.
Assenza di stenosi-ostruzioni.
Flussi al doppler trifasici.
Asse venoso:assenza di TVP e/o TVS(cus negativa) e di reflussi patologici.
Aspettando un vostro riscontro. Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono esami normali.
Non l'hanno ancora operata di sostituzione valovlare aortica?
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 473XXX

Grazie dottore per la risposta l intervento è stato programmato per il 29 novembre il day hospital previsto per il 13 novembre sinceramente sono preoccupato......per l intervento ed anche per il post intervento. Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Vada tranquillo.
Nessun dolore e velocissimo recupero

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 473XXX

Grazie di cuore con stima . Cordialità.

[#5] dopo  
Utente 473XXX

Egr. Dottore sono stato operato il 16 gennaio dimesso il 23 gennaio con anemia post intervento ed episodio di fibrillazione atriale risolto con amiodar ho fatto 12 giorni di riabilitazione e dimesso il 3 febbraio sempre con anemia e ves e pcr alte a detta del cardiologo questi valori sarebbero scesi con il tempo' e con la seguente terapia atenololo 100 amiodar 200 bifril 15 mg Lasix 25 Coumadin secondo inr. . G iorno 20 sono stato a controllo nel reparto di cardiochirurgia secondo loro tutto procede nella norma mi sospendono il Lasix amiodar il sabato e la domenica no. Dopo 3 giorni mi trovo polpacci e caviglie gonfie, le faccio presente che lamattina non c è nessun edema ne alle caviglie né ai polpacci. Contatto la cardiochirurgia mi dicono che è il decorso e di non preoccuparmi e di riprendere il Lasix a giorni alterni. Volevo un suo parere ed un eventuale consiglio. Con la stima i sempre aspetto un suo riscontro. Grazie.

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il Lasix da solo serve a granché , se non associato ad un antialdosteronico
Beva molta acqua e butti via il sale aggiunto nei cibi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 473XXX

Dottore buongiorno e grazie per la risposta...... Potrebbe spiegarmi perché appena mi sveglio di mattina non c è nessun edema nei ai polpacci e neanche ai piedi? Le auguro una felice domenica. Con stima. Grazie

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Perche stando sdraiato il liguidi intesrtiziali bengono riassorbit in nottata.
Occorre che lei assuma un antialdosteronico come le ho gia' suggerito, e non solo il LAsix

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 473XXX

Grazie dottore per la risposta .....sto assumendo coumandin in base al valore inr oltre la vitamina k da limitare c e pure la vitamina B. Siccome sto assumendo integratore di vitamina B .Aspetto un suo riscontro nell attesa le auguro una buonaserata.

[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ho capito La sua domanda
La può riformulare ?

Grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente 473XXX

Certo con piacere, sto assumendo coumandin i base ai valori INR ho letto che la vitamina k potrebbe fare interazione con suddetta molecola .....siccome sto assumendo integratore di vitamina B le chiedo se quest ultimo potrebbe fare interazione con il coumandin. Grazie

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La vit B , a parte essere inutile se mangia normalmente , non ha alcun altro interferenza con il Coumadin

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente 473XXX

Dottore buonasera e mi scusi , so che è restio a commentare ecodoppler : volevo capire ecodoppler fatto oggi :Ventricolo sx di volume regolare con conservata funzione contrattile(FE 55). Dissincronia intraventricolare post CEC.Lieve ipertrofia(SIVd 12 mm. Atrio sx ingrandito. Sclerosi dei lembi mitralici con insufficienza lieve . Protesi aortica in sede con gradienti trans protesici GRAD MAX 22mm Hg GRAD medio 12 mmHg.Non significativi leak valvolari : Radice aortica (27mm) e aorta ascendente nei limiti (28mm).Ventricolo destro di normali dimensioni e funzione(TAPS 20mm.Lieve insufficienza tricuspidalica con PAPs ai limiti 35 mmHG. Assenza di versamento pericardico .VCI di normali dimensioni , normocollassabile. Se gentilmente mi aiuta a capire. La ringrazio di cuore le auguro una felice serata.

[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le cose sembrano andare bene
Mangi senza sale , beva almeno due litri di acqua al di e cammini almeno un ora al giorno

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente 473XXX

Dottore buongiorno e mi scusi , volevo chiederle perchè prima dell intervento per la sostituzione valvola aortica la FE era sempre intorno ai 70 adesso a quasi 2 mesi ho fatto 2 eco una era 58 un altra 55.....so che sono ancora valori normali...ma perchè e successo questo il cardiochirurgo mi ha detto che è una cosa normale dopo tale intervento e che con il tempo ritorneranno i valori di una volta, lei cosa ne pensa?Grazie

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Concordo con il cardiochirurgo
Cordialità
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 473XXX

Dottore mi scusi ho dimenticato di chiederle assumo cordarone 200 mg da subito dopo l intervento , adesso mi è stato tolto e devo fare un holter cardiaco tra un mese .....si puo interrompere questa terapia senza scalare . Grazie di cuore.

[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si, perche' questa molecola ha una lunga emivita e pertanto si puo' interrompere bruscamente

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente 473XXX

Dottore Buongiorno dopo 3 mesi dall intervento sostituzione valvola aorta , volevo un suo parere su terzo ecodoppler : Ventricolo sx di normali dimensioni e contrattilità globale e sgmentaria con normale spessore parietale , atrio sx ingrandito , radice aortica ed aorta scendente normali , protesi valvolare aortica normofunzionante , non stenotica continente, camere cardiache destre e vena cava inferiore normali,insufficienza mitralica lieve , pericardio normale.
Ventricolo sx in telediastole 48 v.n. 37 -57
ventricolo sx in telesistole 24 mm
setto interventricolare 11 v.n. 11mm
parete posteriore 11 v.n 11mm
Atrio sx 42 v.n. 25-38
Aorta 34 v.n fino a 37
n TAPSE 24 v.n. > 14
Frazione di eiezione 60 >60
Con stima Grazie.

[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare che vada tutto bene

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza