Utente 541XXX
Salve dottori, premetto di essere sempre stata una persona sportiva , ho praticato per 15 anni ginnastica artistica a livello agonistico. Da poco mi sono trasferita e ho voluto provare a praticare yoga. È una modalità abbastanza dinamica e fluida, nel senso che le posizioni si mantengono per poco tempo e si continuano a cambiare, tutto a tempo con il respiro, quindi anche a livello fisico lo sforzo muscolare si sente. Mi è capitato di sentire durante alcune posizioni il cuore battere nel petto, cioè non veloce ma di percepire proprio la vibrazione del battito (sempre regolare). Può dipendere dallo sforzo? È normale? O alla lunga può causare problemi?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
È assolutamente normale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza