Deviazione del rachide

Buongiorno dottore, sto per andare in cura da un ortopedico perchè in seguito ad un infezione da epatite B da cui ne sono uscita, come conseguenza ho avuto una deviazione del rachide proprio dietro il fegato e problemi cardiaci come tachicardia ed entra-sistole e la sensazione del cuore che "vibra". Una cosa non mi spiego: una perdita mediocre di massa muscolare nel collo posteriormente e anteriormente e negli avambracci fino ai polsi, la pelle delle mani molto ruvida e strani brividi di freddo, non so definirli, brividi strani, secchi come se i liquidi che introduco non arrivassero bene agli organi. Il cuore può dare questo? Grazie.
[#1]
Dr. Andrea Annoni Cardiochirurgo, Senologo 1k 31
Gentile utente,per quel che riguarda il cuore,le consiglio di sottoporsi ad un ECG Holter nelle 24 H per fare luce sulla presenza di qualsivoglia aritmia.Ne parli col suo medico di famiglia su questa possibilità
Cordialmente
dr.Annoni

Annoni Andrea, MD

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa