Utente 548XXX
Volevo porgervi una domanda, 1 anno fa ho cambiato medico di famiglia perche il mio e andato in pensione, il nuovo medico alla prima visita giustamente mi misura la pressione, il risultato 140/100. Essendo in sovrappeso mi dice di dimagrire e mangiare senza sale, dopo 7-8 mesi mi trovo in studio e mi controlla di nuovo la pressione, il risultato 140/100 senza consigliarmi nessun controllo e accertamento mi prescrive la pillola, io un po' ingenuamente la prendo e basta, volevo solo sapere se prima di dare una terapia a vita non sarebbe stato meglio fare qualche esame piu approfondito? Io mi misuro la pressione con un apparecchio digitale a casa la mattina, i valori sono nella norma, piu o meno intorno a 130/80, in farmacia pou o meno 130/80, quando vado nel suo studio i valori sono sempre 140/90 e anche 150/95 con tutto che prendo la terapia, non so piu di chi fidarmi, i misuratori di pressione sono affidabili?, secondo voi non sarebbe stato meglio indicarmi un cardiologo? Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La cosa piu' intelligente sarebbe , dopo avere eseguito gli esami ematochimici di funzione renale prescrivere un Holter pressorio per valutare il profilo dell'andamento di tali valori durante il giornoe la notte.
Un cospicuo calo ponderale porterebbe senz'altro ad una riduzione degli stessi valori

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 548XXX

Ho fatto un ecografia all'addome per controllare i reni, ed risultato tutto in ordine, solo la tiroide e risultata con una leggera tiroidite autoimmune, che il mio medico ha detto che non è niente, e mi ha prescritto degli esami del sangue apposta.
Io mi chiedo non sarebbe stato meglio indirizzarmi da un cardiologo prima di farmi prendere la pillola? Non so con il senno di poi mi e sembrato prematuro dopo solo due misurazioni della pressione.. E senza dei riscontri piu certi

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le ho gia' scritto cosa penso.
Deve eseguire un Holter pressorio

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 548XXX

Ma questo esame, adesso che sto prendendo questa pillola non sarebbe falsato? Dovrei farlo da un cardiologo? Grazie

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lo deve eseguire PRIMA della terapia per dmsapere se lei ha bisogno di una terapia ed eventualmente quale ....
L Holter pressorio si fa in Ospedale e nella sua Città il suo Ospedale ed Universita sono eccellenti

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza