Utente 447XXX
Gentili dottori,
Gradirei una Vostra opinione circa alcuni dolori e fastidi che mi disturbano da un po’ di tempo. Premetto che da circa un anno prendo inderal 40 mg al dì per via della tachicardia ansiosa.
Dunque, da qualche settimana sento come delle fitte nella zona della carotide maggiormente sul lato sinistro seguito da un irrigidimento che parte dalla base del collo passando per la mascella fino all’orecchio sinistro. Le fitte non sono particolarmente dolorose e durano poco appunto essendo delle fitte. Per lo più negli ultimi giorni sento il piede destro che pizzica e sento delle fitte sulle vene. È possibile che io abbia dei problemi di circolazione o è qualcosa di più grave?
Distinti saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono dolori muscolari e nevritici, niente a che fare con il cuore o la circolazione

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza