Utente 550XXX
Sono tornato in bici da un mese, mantengo tramite cardiofrequenzimetro i battiti sui 140 / 145 . superata un'ora e mezzo e senza salite o sforzi i battiti si impennano a 195 /198 bpm e si ristabiliscono ( fermamdomi) a 120 sempre dopo un quarto d'ora venti minuti circa. Se continuo per un altra mezz'ora oppure un'ora (perché poi torno a casa a rilassarmi) non hanno più variazioni e si mantengono a 150/ 160 bpm.
Cosa può essere?
Ogni anno faccio visita normale cardiologica per attività non agonistica e non risulta nulla.
Cosa mi consigliate?
Ringrazio anticipatamente e porgo i miei più distinti saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
le consiglio vivamente di fare l attivita fisica che sta facendo del tutto inutile e dannosa per il cuore più sano
lei è un uomo di oltre mezza eta...
non lo dimentichi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 550XXX

Mi scusi dottore. Non ho ben chiaro, la posso fare o no questa attività?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei può fare cio che vuole , ma portare la frequenza a quei valori NOn fa bene ad alcun cuore

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 550XXX

Grazie mille. Gentilissimo.