Utente 510XXX
buonasera,
scrivo per chiedere Vostra gentile opinione in quanto un pò preoccupato riguardo i valori di pressione che sto riscontrando nell'ultimo periodo.

Ho 37 anni, leggermente in sovrappeso, uomo.
Effettuando più misurazioni al giorno riscontro sempre la pressione massima e soprattutto minima un pò più alte di quanto dovrebbero essere...
I valori si attestano su questa media:
max 130/140
min 80/90
battiti 80
E' doveroso precisare che sto attraversando da moltissimi mesi un periodo di forte stress che (ne sono certo) può aver influito sulla pressione, guardacaso prima che iniziasse questo periodo di stress non ho mai avuto di questi problemi pressori...

Sono abbastanza preoccupato per la pressione minima, da cosa può dipendere? Cosa posso fare? Inoltre per andare bene alla mia età quanto dovrebbe misurare la massima, la minima ed i battiti?
Curare l'alimentazione eliminando il sale... movimento, giusto?

Oltre questo? Una visita cardiologica?

Ringrazio

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei dovrebbe semplicemente calare di peso, mangiare senza sale aggiunto nei cibi e camminare almeno un ora al giorno.
stia lontano dal fumo e beva due litri di acqua al di

avra valori perfetti nel giro di una due settimane

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Gentilissimo dott. Cecchini la ringrazio tantissimo per la risposta, certamente seguirò da oggi stesso i suoi consigli.

Ho effettuato la misurazione proprio stamattina in un momento di "agitazione", come prevedevo la pressione si è innalzata, soprattutto la minima, ma ciò che continua a preoccuparmi sono i battiti cardiaci che aumentano...

140/90/95

Purtroppo come Le dicevo sopra il periodo di forte stress sta influenzando un pò tutto...

Appena svegliato l'ho misurata e secondo me (da ignorante, in quanto ignoro la materia) era già leggermente altina... (più che altro battiti e minima)
130/83/88

Inoltre Le chiedo... so che urinare fa abbassare la pressione... quindi dovrei cercare di urinare più spesso? Ecco il motivo di bere tanta acqua?

Aspetto Sua cortese risposta e ringrazio

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I valori pressori e di frequenza che lei riporta non destano alcuna preoccupazione.
Il bere molta acqua serve ad evitare che i suoi reni, sentendosi disidratati, tendano a trattenere il sodio come in un circolo vizioso

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 510XXX

La ringrazio nuovamente per la gentilezza.
Mi conceda di insistere nel farle un ultima domanda, capisca lo stato di preoccupazione...

Come le ho detto a volte i battiti nei momenti di forte agitazione arrivano a 95.
In un uomo di 37 anni di norma quanti battiti al minuto dovrebbe avere?

In questi momenti sento come il cuore uscire dal petto... (credo di averle reso l’idea).

La ringrazio ancora e seguirò i suoi consigli sopratutto sul evitare sale.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
LA frequenza media nell' uomo adulto varuia tra i 60 e gli 80 bpm
MA cambia costantemente a seconda delle esifenze dell'organismo, dello stato d'animo, della iodratazione, etc etc.

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza