Utente 466XXX
Buongiorno,
Ho 33 anni e ho sempre avuto pressione tendenzialmente bassa ma senza mai percepire fastidi. Nel 2015 ho avuto una miocardite in seguito alla quale, nelle varie visite di controllo, mi è sempre stato detto di essermi ripreso bene senza lasciti.
Tuttavia da qual momento in poi, soprattutto in estate, soffro molto di ipotensione nel senso che mi sento completamente senza forza anche stando fermo / sdraiato. In quei momenti, che in realtà durano di solito almeno due-tre giorni di seguito, la pressione arriva anche ad 85/45 con 50/60 battiti.
Può essere una conseguenza della miocardite? A cosa può essere dovuto?
So che il caldo favorisce l'abbassamento della pressione e che bisogna bere molto, integrare con sali minerali ecc, sono tutte cose che faccio. Non mi spiego perché abbia iniziato a percepirne i fastidi in maniera così intensa solamente in seguito alla miocardite.
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la sua miocardite di 4 anni fa non ha iente a che fare con i sintomi legati ai caldi di questi giorni

sopporti il caldo come tutti noi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza