Utente
Salve.
È da ieri quando mi è preso un dolore nella zona corotide sinistra, con sensazione di cardiopalmo e dolore nella parte alta del petto, avverto questa sensazione anche quando mi alzo di scatto, pulsazione al collo e dolore, poi guarda caso si aggiunge il formicolio al braccio e dolore, e quindi mi sono un po' allarmato.
Possono essere dolori di postura del sonno o sono sintomi cardiovascolari, o ansia naturalmente il ché ci soffro, ma non mi sento ansioso questo periodo.
Quindi è un dolorore nella zona sinistra del collo, che si irradia tra la vertebra cervicale e quella toracica. con pulsazioni. Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ha da banali dolori osteomuscolari
tutto qui

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Ho capito, siccome questi dolori mi vengono da ieri solo nelle strade in salita a piedi.
Non gli sto dando molto peso, era per sapere

[#3] dopo  
Utente
Dottore un'altra domanda, scusi il disturbo, ma è normale appena sveglio avere i battiti a 47bpm? Non sono un atleta.

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono invidiabili
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente
Dottore mi scusi se le riscrivo, siccome le avevo parlato della mia bradicardia.
Io ho sempre sofferto di tachicardia, ora mi ritrovo 47bpm a riposo o anche seduto,con avvolte delle extrasistole.. L horter cardiaco l'ho fatto lo scorso anno, e siccome il cipralex che assumo può portare bradicardia ho misurato il QTc che era 0,37.
È una bradicardia forte? Mi dispiace se la disturbo, ma volevo un suo parere, se devo fare altri controlli.

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono frequenze normali a riposo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
Capito siccome mi è capitato anche all impiedi.. Io di solito sono tachicardico, non ho mai avuto queste frequenze.. Comunque meglio così che non è niente di allarmante. Sempre gentile

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore, come mai la mia frequenza scende sempre di più?! Può essere normale? Dopo più di mezz'ora sveglio avere i battiti a 44bpm? Perché altrimenti rifaccio tutti i controlli. Grazie dottore

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono frequenze normali
Dato che lei è ossessionato programmi un holter così si tranquillizza

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Grazie mille, no ossessionato, forse un po' ipocondriaco può darsi, comunque lholter lho fatto l'estate scorsa con esito normale.
Oggi ho fatto un ecg con 59bpm e 397,il QTc. Ero preoccupato se poteva essere il farmaco la causa, tutto qua. Il QTc è buono dottore? Mi ha detto il cardiologo 397, invece un controllo in passato 0,37. È aumentato? Ho è un po' la stessa cosa? Grazie mille sempre della gentilezza.

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ha una frequenza e d’un QTc normali
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza