Utente 431XXX
Buongiorno a tutti,
sono un ragazzo di 27 anni, da più di una settimana avverto un senso di fiato corto, come oppressione al petto.

Oltre a questo la cosa che mi ha allarmato è un dolore alla schiena (da sotto al collo a sopra la zona lombare) e il braccio sinistro (localizzata per di più nella zona del tricipiti).



Il medico di base, mi ha fatto domande per capire se potesse essere un problema delle coronarie, ma visto l'età ha pensato a uno stato d'ansia e mi ha prescritto del lexotan al bisogno e valutare se quando lo prendo questi sintomi persistono o meno.

Nel caso poi si potrebbe approfondire.



Solo che la mia paura onestamente dopo le sue domande è aumentata, per di più di notte mi sveglio tantissime volte quasi una volta all'ora.



Ho paura di avere dei sintomi riconducibili ad un infarto.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L'infarto alla sua etya' non esiste.
Ed i sintomi che lei descrive non sono certo correlabili al suo cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 431XXX

la ringrazio per il chiarimento dottore.

la mia preoccupazione è nata dal fatto che il mio curante mi ha fatto domande specifiche per capire se poteva essere un problema alle coronarie. è nata da li la mia preoccupazione.