Utente 569XXX
Salve, da due mesi o poco più circa soffro di un dolore quasi come bruciore/peso nell'petto, più specificamente (Sterno), questo dolore si manifesta di solito quando presento molta aria nello stomaco ed non appena uso il bagno, il dolore scompare per poi presentarsi quando prendo troppo freddo o faccio sforzi.

Ho notato che se mi copro o mi metto sotto le coperte il dolore si attenua per poi scomparire e riapparire in qualsiasi momento della giornata quando ripresento aria nello stomaco ho sintomi già citati in precedenza.

Avvolte soffro anche di dolori nel lato sinistro appena sotto l'ultima costola oppure doloretti casuali nell'torace.

Questo dolore mi preoccupa un po ed ho paura che possa trattarsi di qualche sintomo di un infarto.

Anche perché avvolte non se bene il motivo avvolte sono incapace di far un grosso respiro completo.


PS.
Circa 6 mesi fa, non se se possa essere connesso, sull posto di lavoro, ho avvertito un mancamento, il mio respiro si e affaticato, quasi soffocante, la vista si era annebbiata ed ho avvertito come la sensazione di cadere ne pavimento.
Quella fu la prima ed ultima volta che provai una tale sensazione.


Ringrazio in anticipo per aver trovato un po di tempo per leggere e rispondere, Grazie mille di cuore.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono banali dolori ostemuscolari per tipo e durata.
Inoltre alla sua eta' non esiste l'angina pectoris

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza