Utente
Salve a tutti,
Mi rivolgo a questo reparto dal momento che per 2 consulti non ho ricevuto risposta dai vostri colleghi ematologi.


Sono un ragazzo di 24 anni, non ho mai avuto problemi di salute se non tonsillectomia all’età di 5 anni.


Sono stato fumatore (media di 15/20 sigarette al giorno), dall’età di 15 anni fino a pochi mesi fa, precisamente fino all’ultimo prelievo per donazione del sangue.


Tale prelievo ha riscontrato alcuni valori dell’ emocromo leggermente alti che riporto di seguito correllati di asterisco:

Leucociti 6, 68
Eritrociti 5, 81*
Emoglob.
17, 2*
Ematoc.
50, 4%*
MCV 87
MCH 29, 6
MCHC 34, 1
RDW-CV 14, 2
Piastrine 205
MPV 8, 2
Neutr % 41, 8*
Linfoc % 46, 8*
Monoc.
% 8, 8
Eosinof.
% 2, 3
Basof.
% 0, 2
Neutrof # 2, 79
Linfoc # 3, 13
Monoc # 0, 59
Eosinof # 0, 16
Basof # 0, 02
VES 6


Tutti gli altri valori (biochimici, immunometrici ed elettroforesi proteine) risultano nella norma, apparte il colesterolo totale trovato a 218 ma questo potrebbe dipendere dal fatto che sono leggermente in sovrappeso di circa 13 kg.


Dopo alcune ricerche ho notato che questi valori possono essere riconducibili alla policitemia vera e la cosa francamente mi preoccupa alquanto.


Premetto che sono uno sportivo (2, 3 volte a settimana pratico mountain bike) e che purtroppo non sono solito bere molta acqua durante il giorno e durante l’attività fisica.


Qualcuno potrebbe darmi il suo consulto?

Ho motivo di preoccuparmi per tali patologie?

Il mio medico curante non ha ritenuto opportuno svolgere ulteriori esami, e comunque credo che gli ematologi del centro donazioni, nel caso in cui avessero notato qualcosa di anomalo, mi avrebbero prescritto un controllo specifico...


Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ripèeta gli esami dopo 2-3 mesi di interruzioni dal fumo.
Dovrebbe trovarli normali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Salve,
Grazie per la celere risposta.

Lei crede che il solo fumo possa aver alterato i miei valori?
Ho amici che, nonostante siano fumatori, non hanno mai riscontrato anomalie nei propri esami del sangue.

Cordiali saluti,

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ripeta glie sami dopo tre mesi di astinenza.
Avra' sorprese

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza