Utente
Gentili Dottori, poichè mio nonno (97 anni) è in terapia con ossigenoterapia, abbiamo un pulsossimetro da dito.
E' allora capitato che mia madre (72 anni) mi ha detto che ha provato a misurarsi un pò di volte la saturazione con questo apparecchietto e c'è l'ha intorno a 93/92,
non ha mai fumato o altro (ma abbiamo sempre avuto in casa stufe a legna) e non presenta particolari problemi, forse ha una scarsa respirazione ma probabilmente perchè soffre di ansia e depressione, per le quali è in cura da tantissimi anni.

Il medico curante dice che non è necessario fare nulla ma io vorrei chiedervi se siete dello stesso avviso, poichè leggo che una saturazione di 93/92 indica già un'ossigenazione insufficiente.

Faccio comunque presente che il pulsossimetro in questione è di poche decine di euro, quindi non il top.

ps: Chiedo scusa per aver scritto qui, so che la domanda andava fatta in pneumologia ma non volevo intasare ulteriormente la specialità poichè ho visto che è piena come un uovo di richieste inevase.

Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente, quella saturazione e' normale per un organismo che ha quasi un secolo di vita...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
No Dottor Cecchini, mi scusi, la saturazione a 93/92 è riferita a mia madre di 72 anni, non a mio nonno

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Anche la signora non è proprio una liceale...

simtranquillizzi
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Ok Gentile Dottor Cecchini, ricevuto.
Effettivamente ero abbastanza allarmato non solo dopo aver letto i valori normali ma anche perchè sia mia nonna, 92 anni e allettata per morbo di Alzheimer ha l'ossigeno a 97 ........ sia sua sorella, 82 anni e affetta da tosse cronica con lo stesso pulsossimetro risulta avere una saturazione a 95 e dunque valori superiori a quelli di mia madre.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho detto sono valori normali per l'eta', lasciando perdere l'affidabilita' dei pulsossimetri casalinghi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso