Assenza ciclo dopo estrazione spirale: sono in menopausa?

Salve,
ho 45 anni compiuti da poco, e non ho più il ciclo in seguito a questi episodi.
Un anno fa, il ciclo, sempre stato regolare e abbondante perchè avevo spirale nova-T, ha cominciato a diventare più frequente, circa ogni 20 giorni.
Mi sono rivolta alla ginecologa, che mi ha fatto fare esami del sangue, a giugno 2019: FSH 30.5, Progesterone 1.64, Estradiolo HS 332, e alla visita ginecologica, la dottoressa ha dato il seguente referto: utero di volume normale, di consistenza fibrosa, sedi annessiali libere, piccolo nodulo di miomadi 10 mm
La dottoressa ha escluso l'arrivo della menopausa come causa del ciclo ravvicinato, poichè estradiolo alto, e ha consigliato la rimozione della spirale, secondo lei era quello il motivo del ciclo ravvicinato.

In seguito, a ottobre 2019, ho tolto la spirale per effettuare un intervento di conizzazione per CIN2 (a gennaio 2020).
Da quando ho tolto la spirale, il ciclo è scomparso di colpo.
Ho eseguito l'intervento a gennaio (senza attendere il ciclo perchè non arrivava) , e per tutto febbraio ho sanguinato, quindi non saprei dire se in quel frangente ho avuto anche il ciclo.
Una volta terminato il sanguinamento, quindi da marzo 2020, il ciclo non è comunque ricomparso.

E' possibile che sia entrata in menopausa così all'improvviso?

diverse volte (sia prima che dopo l'intervento) ho avuto forti dolori mestruali, ma poi non è successo nulla.

Non ho vampate di calore, non so cosa siano, di notte però ho spesso una sudorazione accentuata, dietro il collo, che tuttavia non mi sveglia (dormo benissimo) e questo va avanti da anni (infatti l'avevo attribuita al mio materasso di casa totalmente di materiali sintetici, poichè in altre situazioni, come per esempio in vacanza o nel mio vecchio letto a casa dei miei che è di lana non mi capita mai)
al momento non so a chi rivolgermi perchè con l'emergenza sanitaria non ci sono ginecologi disponibili.
Il medico che mi ha seguito per l'intervento di conizzazione mi ha consigliato (frettolosamente al telefono) di cominciare a usare nuvaring per evitare eventuali gravidanze, ma io vorrei capire meglio cosa mi sta succedendo, e se posso aspettarmi che il ciclo compaia di nuovo oppure no.

inoltre, se ora sono in menopausa, il processo di invecchiamento comincia sin da subito?
pelle secca, prolasso vaginale, alzeimer e osteoporosi, tutte cose che vorrei poter allontanare il più possibile a 45 anni...io al momento non mi sento sintomi, tranne che essere spaventatissima.

Mia madre è andata in menopausa a 52 anni, mi aspettavo di essere simile a lei
grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Se esegue una determinazione del valore di FSH e dell'AMH ( ormone anti-Mulleriano ) associati alla determinazione della funzionalità tiroidea e prolattinemia , potremmo avere le idee più chiare sulla situazione ormonale ed eventualmente mettere in atto una terapia del caso: terapia ormonale(?) , antiprolattinemici (?) farmaci per un eventuale ipotiroidismo (?)
Tutte situazioni cliniche da valutare
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per il cortese e professionale riscontro. Sicuramente forniro’ i suoi suggerimenti nel momento in cui potro’ fare una visita di persona. Al momento tutte le strutture mediche sono chiuse, e anche gli esami del sangue vengono effettuati solo se urgenti, che non e’ il mio caso. Quindi al momento non so come comportarmi e cosa pensare. Un paio di settimane fa ho notato delle perdite chiare come quelle dell’ ovulazione, il seno ha cominciato a farmi male per due giorni. Poi la scorsa settimana ho avuto dolori mestruali forti, ma niente ciclo. Esiste la possibilita’ di avere ovulazione senza ciclo? In tal caso sarebbe meglio prendere precauzioni contraccettive? Grazie
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Certo non ci sono certezze!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie mille

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test