Pareri su un consulto

Buongiorno, sono molto preoccupata perché mia mamma ha fatto una visita dal ginecologo oggi perché in un mese ha avuto il ciclo 3 volte, oggi particolarmente abbondante.
Lei ha 53 anni e non é ancora in menopausa.
Il referto del ginecologo riferisce così:
Genitali di pluripara
Vagina regolare
Collo cindrico regolare
Utero AVF mobile non dolente
Annessi non apprezzati
Douglas non dolente

Ecografia transvaginale
Utero AVF di dimensioni regolari di 91 x 45 mm con mioma sottoserioso noto di 29x28mm
Rima endometriale iperecogena disomogenea con area polipoide di 10x 6 mm
Ovaio destro in sede nella norma 22 x 20 mm
Ovaio sinistro in sede nella norma di 28 x 18 mm

Dobbiamo preoccuparci?
Potreste aiutarmi a capire cos ha mia mamma?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,3k 1,2k 248
Questo referto ecografico richiede un controllo isteroscopico , cioè una ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA per poter valutare ed eventualmente eseguire una biopsia sotto guida isteroscopica per differenziare un eventuale poliposi endometriale da una iperplasia endometriale .
E' possibile esprimere un parere chiaro dopo questa indagine.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta. Sarebbe meglio fare questa visita entro quanto? Perché mia mamma voleva aspettare almeno fino a fine mese perché ha paura per il coronavirus. Poliposi endometriale O iperplasia endometriale sono comunque situazioni gravi? Scusi la domanda
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,3k 1,2k 248
Rientra tra le indagini INDIFFERIBILI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, ho ritirato oggi i referti di mia mamma del isteroscopia.
Diagnosi:
Minuti frammenti di endometrio con aspetti ghiandolari tipo fase secreativa iniziale

É una situazione grave? Quindi i problemi di mia mamma a cosa sono dovuti?
[#5]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,3k 1,2k 248
La mamma non ha nulla, io opterei per uno IUS (sistema intrauterino ) al levonorgestrel, come terapia !

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6]
dopo
Utente
Utente
Veramente grazie mille per la risposta. Un sollievo.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, scusi ancora se la disturbo ma oggi mia mamma é andata in ospedale per vedere la terapia da eseguire. Le hanno detto che deve rifare isteroscopia ma in narcosi perché c è un notevole ispessimento del endometrio.
Quindi ancora nessuna terapia.
Possiamo comunque escludere che si tratti di un tumore o ancora no?
Grazie e ancora scusi il disturbo
[#8]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,3k 1,2k 248
L'esito dell'esame istologico :""Minuti frammenti di endometrio con aspetti ghiandolari tipo fase secretiva iniziale"" Non mi sembra allarmante , non ho i criteri per stabilire la necessità di ripetere la ISTEROSCOPIA

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test