Utente
Buonasera, sono un ragazzo di 23 anni, premetto che sono una persona estremamente ansiosa, soffro di un insufficienza aortica di grandi moderato e assumo ogni sera enapren per la pressione essendo l’ipertensione un problema familiare, motivo per cui misuro periodicamente la pressione arteriosa con un macchinario elettronico, recentemente mi é capitato di riscontrare una differenza nella pressione tra le 2 braccia in particolare sul braccio destro tende ad essere più altra con valori compresi tra i 120 e i 130 mente sul braccio sinistro valori tra i 107/108 e i 117/118, sono andato a cercare su internet possibili cause e come può immaginare mi sono imbattuto in spiacevoli sorprese, dunque secondo lei può essere la spia di problemi più seri oppure é una differenza fisiologica normale?

La ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No e' normalissimo che a destra sia piu alta che a sinistra dal momento che l'origine della arteria omerale dalla succlavia a destra e' ad angolo piu attuso della stessa a sinistra.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso