Utente
Salve, ho fatto un ecg, chiedo cortesemente un vostro parere.
Il medico mi ha prescritto bisoprololo.
Chiedo un parere su questo farmaco, conviene assumerlo?
Prendo già flecainide e sartan, ho costantemente i battiti intorno ai 50, anche meno.
In casi di agitazione il battito si alza all'improvviso sui 120, 140 e scende assumendo bisoprololo 1, 25.
Il mio medico mi ha detto di prenderla non più al bisogno, ma quotidianamente anche con i battiti intorno ai 48.
Nella mia quotidianità sono sotto i 60 e la notte anche 48.

Come mai dovrei assumere bisoprololo anche con i battiti bassi?

Un cordiale saluto

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Beh lo chieda al suo càrdiologo.
non ha infatti molto senso

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio! Le allego il mio elettrocardiogramma, ci tengo al suo parere:

E.o. cardiaco Toni ritmici, soffio protomesosistolico 2/6 levine meglio udibile alla punta e al centrum
Polmonare no segni di stasi ne di broncospasmo
P.a. 160/80 non edemi declivi

Ecg ritmo sinusale a fc di 65 bpm, asse elettrico equilibrato, conduzione av regolare pq 0,18 sec, non turbe della conduzione intraventricolare, turbe della ripolarizzazione ventricolare a sede inferolaterale qt nei limiti

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
E' descritto come un ECG normale, ovviamente non lo vedo.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, Dr Cecchini. Distinti saluti