Utente
Buona sera dottore.
Sono una donna di 42 anni alta 1.65 e 57 kg.
Soffro di anemia sideropenica e spesso soprattutto dopo i cicli mestruali che sono abbondanti ho forti cali di ferro e di emoglobina.
La ferritina è sempre al di sotto del minimo.
Assumo acido folico sempre e cardiosideral quando mi sento molto giù fisicamente.
Fumo circa tre sigarette al giorno e non sempre.

Da molti anni in periodi particolarmente difficili per me (soffro di ansia e attacchi di panico) il mio cuore si fa sentire.
Seduta sul divano o mentre lavoro o all improvviso mentre faccio faccende di casa e subito dopo aver mangiato lo sento battere fortissimo.
Misuro i battiti e stanno sempre tra i 90 e 110.
Qualche volta sento anche qualche extrasistole.
Ho consultato un cardiologo mi ha fatto ecg ecocuore visita cardiologica... Insomma il mio cuore a detta sua è sano come un pesce.
Il fatto è che ultimamente accompagnato a questa tachicardia mi parte subito un blocco al respiro.
Non riesco a fare il respiro lungo mi si blocca alla bocca dello stomaco.
Come se avessi sempre fame d aria.
E ovviamente mi affatico se faccio una rampa di scale.
Quindi ho Paura che a Lungo andare possa avere dei danni gravi.
Vorrei un suo parere.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
deve solo curare l'ansia con uno psichiatra di sua fiducia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Avendo letto le mie parole...il mio stato... I miei sintomi... come mi definirebbe dottore?
Buona domenica

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ansiosa

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore. Mi perdoni se la disturbo nuovamente ma Vorrei capire la differenza tra tachicardia palpitazioni e cardiopalmo. Io so di essere molto ansiosa e soffro di anemia...convivo quotidianamente come ha già letto di questi battiti accelerati in molti momenti della giornata dal dopo mangiato al mentre sono sul divano o ad un minimo sforzo però perché capita che pur avendo i battiti ad un valore normale per esempio poco fa 84...sento il cuore battere forte...anche senza un motivo. In ogni caso ho pensato di consultare un psicoterapeuta... Ho bisogno di esternare tutto ciò che ho dentro. Grazie dottore

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Infattimdeve mettersi nelle mani di uno psicoterapeuta

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza