Utente
salve ho 20 anni e dopo un periodo di ansia fortissima sono riuscito a curarla con il mio psicoterapeuta...
però purtroppo soffrendo d'asma da un bel po di tempo e fumando prima 4 giorni fa mentre ero a lavoro accuso dolori al petto vado in ospedale dove mi fanno un ecg a riposo che esce buono ma dice l'infermiera con un lieve problema di conduzione e mi consigliano di aspettare per le analisi...rimango cosi in ospedale e da prassi mi fanno prelievi del sangue e un rx al torace in tutte le proiezioni
e ovviamente credo abbiano mandato nel frattempo l'ecg dal cardiologo
dopo che sono stato la mezza giornata mi consegnano il referto...
diagnosi asma non specificata nessuna patologia cardiologica e mi hanno dato una cura che comprende
aerius (per l'allergia al polline e agli acari) aliflus diskus, dertacortene e omeprazolo
ho notato che l'aliflus non sempre di rado aumenta la mia frequenza cardiaca specie nelle giornate in cui sono più ansioso
ma la mia vera domanda e che leggendo recensioni su queste medicine portano tutte tachicardia e le devo prendere per 7 giorni può succedermi qualcosa??

ovviamente per il forte spavento ho odiato la sigaretta sono 4 giorni che non fumo e mi sento almeno su questo piano fortunato che sono finito al ps per l'asma e non per un ictus o infarto o altro
dopo aver fatto allenamento mi sento mancare l'aria e affaticato con un pò di tachicardia possibile che in 5 di fumo io abbia gia danneggiato il mio cuore?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
scusi quale è il suo quesito?

grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
sto assumendo aliflus Diskus preso 30 minuti fa e sento un po di tachicardia questi farmaci prescritti fanno male al cuore?
sono stato al ps ho eseguito analisi del sangue e ecg ho qualche problema?
dopo passo una serata con amici non mi devo preoccupare di questa tachicardia?

[#3] dopo  
Utente
Dottore può darmi una risposta mi sento accelleratissimo

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La tachicardia non danneggia certo il cuore.
Tutti i broncodilatatori inducono tachicardia

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente
la ringrazio quindi posso stare tranquillo nel momento che li devo assumere per un pò fino al termine del periodo allergico?