Utente
Salve vorrei sapere se L alta viscosità del sangue o anche iperviscosità può aumentare il rischio di infarto nella notte, visto che il flusso ematico è più lento nella notte è più facile che il circolo del sangue si arriva a bloccare pure perché poco fluido?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Cosa intende lei per Viscisita del
Sui sangue ? Con quale metodo ?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Io intendo in generale un sangue che si è visto essere molto viscoso da accurato esami può essere un indice di rischi di infarti anche nella notte visto che il e molto più lento in quelle occasioni? Intendo più denso e poco fluido

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
rilegga ciò che ha scritto
mi pare che abbia poche idee e confuse

la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso