Utente
Buongiorno, è da circa 2 giorni che soffro di una tensione (tipo scosse) allo sterno che certe volte si irradia do sul lato sx o alla gola, 2 settimane fa ho fatto un normale controllo dal cardiologo con eco e ecg e mi ha detto che tutto apposto.
Soffro ultimamente di ansia e attacchi di panico, ho parlato col medico di questo discorso e ovviamente anche lui mi parla di ansia, la sera prendo tranquillanti solamente che questo"problema" non passa comunque c'è l'ho da sveglio e quando dormo e a volte mi sveglia la notte.
Poi se mi fermo ad ascoltare il cuore sento ritmi anormali del tipo extrasistoli il cuore si ferma poi riparte veloce e si normalizzare o anche cardiopalmo.
Voi cosa ne pensate?
Di approfondire?
Grazie mille per il vostro parere.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le devemettersi nelle mani di uno psicoterapeuta di sua fiducia per affrontar il disturbo di ansia e panico che la tormenta

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Lei esclude cardiopatie?
Ho notato anche una cosa, è da un po di tempo che se premo li dove sento queste "scosse" sullo sterno provo fastidio.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Appunto In questo modo esclude problemi cardiaci

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso