Battiti alti e dolori lato sinistro

Salve dottori, volevo chiedere un consulto siccome fa ormai mesi ho i battiti a riposo tra gli 80 e i 95, da seduto, che si calmano la sera prima di andare a letto (anche se tuttavia c’è da dire che li misuro solo in condizioni di preoccupazione).
La cosa che mi premeva più di segnalare è la sensazione, passeggera, di dolori alla parte sinistra del collo che ho da ieri, e altri fastidi al braccio sinistro.
In più prima ho avuto una forte fitta al lato sinistro, che pareva un accavallamento nervoso, non sono come spiegarlo.
Possono essere pericolosi questi sintomi?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Gli accavallamenti nervosi non esistono, sono sciocchezze che la gente dice.
Lei ha un solo problema: l'ansia

che va curata perche e'una malattia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 108.1k 3.6k 3
Il 27 Marzo scorso le ho rispostoad un quesito analogo.
E glielo confermo

arrivederci