Sensazioni strane

Stavo dormendo sul divano, mi.
Sono svegliata per venire a letto.

Poco dopo ho avuto una sensazione di stranezza dalla testa ai piedi come una vampata interna seguita da senso di svuotamento/calo nelle braccia poi sudore.
Mi sono controllata i battiti che crescevano in modo esponenziale, erano così forti e accelerati che li sentivo nelle braccia.
mi sono alzata sentivo l'aria mancarmi ho bevuto due bicchieri di acqua poi sono arrivate le formiche fortissime nelle braccia.
Gambe meno.
ero bagnata da tanto sudavo.

Ora... l'unica cosa che avevo erano gorgoglii di stomaco con acidità.
Quando mi viene questa cosa (perchè non è la Prima volta) alcune volte sento anche stapparmi la narice

Cosa potrebbe essere?

Io sono ipocondriaca penso sempre al cuore e vivo con questa paura ma stavolta ero così addormentata che non stavo pensando a nulla.
Non credo fosse ansia.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Come le ho gia' spiegato una settimana fa quando lei ci aveva inviato un post simile, lei ha delle banali extrasistoli che lei vive con particolare ansia.

Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,

Quello che mi spaventa è che subito dopo questa sensazione strana al petto mi viene l'ondata interna dalla testa ai piedi con una specie di "svuotamento" nelle braccia. Da qui poi parte l'accelerazione dei battiti.
Da cosa dipende questo "svuotamento" nelle braccia?
Possono venire sbalzi di pressione da sdraiata?
Che poi sento sempre stapparsi anche il naso come quando mi alzo il mattino per questo penso anche alla pressione/circolazione
Ho notato che queste sensazioni vengono maggiormente la notte da sdraiata, potrebbe avere un collegamento con gli acidi dello stomaco? (Anche stanotte dopo essere stata male nel digerire salivano un po' di acidi)

Grazie mille
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Disturbi digestivi facilitano notevolamente la comparsa di banali extrasisrtoli delle quali lei avverte von particolare fastidio la pausa compensatoria.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi si spiegherebbe l'ondata di calore e il calo nelle braccia poi tachicardia?
Cosa si può fare in quel momento?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
esattamente.
Non deve fare alcunche.
Mangi molte verdure e frutta per aumentare la quota di magnesio e poatssio e beva molta acqua.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio