Utente
Buonasera.
Sto attraversando un periodo terribile a causa della mia ipocondria.
Ogni giorno mi fisso con un organo diverso: ora tocca a cuore e polmoni.
Mi prendono (anche in questo momento) come vuoti d’aria, inizio a respirare in senso contrario al nomale movimento respiratorio, cioè spingendo l’addome dal basso all’alto, mi sento chiudere, ho come la sensazione di avere da tossire, ma la trattengo per paura di sentire dolore in qualche parte del corpo e così indurmi a pensare di avere una malattia polmonare.
Respirando profondamente non ho dolore, ma sembra anzi darmi giovamento.
Due ore fa sentivo dolore al torace, ora non più, ma percepisco tuttavia un formicolio e fastidio al braccio sx così come al collo e scapola sx, mi sembra di avere del catarro in fondo al naso, ho preso del latte con il miele per sciogliere questo blocco perché ho terrore a tossire.
Penso di finire al pronto soccorso e questo accentua l’ansia, ho parcheggiato la macchina fuori in strada e non in garage così in caso di necessità e’ già pronta per correre in ospedale che dista solo 1 km.
da me e la strada è libera senza semafori o traffico.
Mi preparo vestendomi a puntino nel caso stessi malissimo da correre al nosocomio.
Voglio prenotare ora onLine un ecg, visita cardiologica, visita pneumologica, ecocardiogramma ed enzimi cardiaci.
Cosa ne pensate di questi sintomi?
Passo gran parte della giornata distesa a leggere sul web tutte le malattie.
In base alla posizione assunta, certi sintomi si accentuano.
La notte e’ sempre lunga e faticosa, con il buio tutto diventa più complesso da gestire.
Ho avuto già questi episodi ultimamente; per sapere, quanto possono durare i sintomi di un infarto?
Anche più di due ore e mezzo come per me ora?
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ho parcheggiato la macchina fuori in strada e non in garage così in caso di necessità e’ già pronta per correre in ospedale che dista solo 1 km.
da me e la strada è libera senza semafori o traffico.
Mi preparo vestendomi a puntino nel caso stessi malissimo da correre al nosocomio.

Occorre che lei si metta nelle mani di uno psicoterpeuta di sua fiducia.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie! Questa mattina la pressione era 116/76 con 78 battiti, un po’ elevati per l’agitazione. Quando inizio a respirare al contrario mi inizia l’affanno, ho paura che il mio cuore si fermi o i miei polmoni collassino e smettano di respirare. Ci sono esami di routine che una persona può fare per controllare il suo stato di salute per ciò che concerne cuore e polmoni?

[#3] dopo  
Utente
Gentile dottore, domani pomeriggio mercoledì 22 luglio, eseguirò privatamente elettrocardiogramma ed ecocardiografia presso cardilogo.
Le invierò i risultati sperando che siano positivi appena in mio possesso. Grazie.

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, ho eseguito ecocardiogramma ed ecocardiografia. Ecco i risultati: ecocardiogramma normale, frequenza cardiaca 94/m, ritmo sinusale, AQRS intermedio.
Ecocardiografia: ventricolo sx diametro TD 40 mm, diametro TS 22 mm FE 74%, setto IV 9mm massa mioc 64 gr, PP mm8
Atrio sx:DIAMETRO AP 31 mm, BSA m 1.40, area 4C CM (vn <20cm)
Ventricolo dx normale, Atrio dx normale, TAPSE >20 mm
Vaso aortico radice 28, ascendente 27 mm VALVOLA AORTICA NORMALE CONTINENTE
VALVOLA MITRALE NORMALE CONTINENTE
VALVOLA TRICUSPIDE GRAD SIST 23 mmhg
Versamento pericardico no
Osservazioni: ventricolo sx normale, normali apparati valvolari, vaso aortico regolare, normale regime pressorio polmonare, settori destri nella norma. Cosa vuol dire tutto ciò? Grazie

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
quindimrimetta la macchina in garage

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Lei e’ molto simpatico! Mi ha fatto fare una risata! Spero di aver trascritto giusto il tutto, potrei inviarLe i risultati con gli allegati così vede se ho scritto giusto? Buona notte

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
li ha già trascritti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Grazie mille e buon lavoro!

[#9] dopo  
Utente
Dottore buonasera. Ho eseguito un’altra ecografia addome superiore, tutto nella norma tranne che mi hanno trovato come nel precedente controllo di un mese fa in sede interepatodiaframmatica sinistra una formazione allungata con flusso vascolare di tipo venoso (non cavale) che si porta in adiacenza alle strutture cardiache.
Ho fatto ecocardiografia come le avevo scritto ed il cardiologo non mi ha segnalato nulla di anomalo.
Il medico che ha eseguito l’ecografia oggi ha detto che posando la sonda sopra c’è un flusso di sangue, scorre dentro a questa struttura che ha la forma di una mezzaluna perfetta.
Cosa devo fare di più? L’ecografista ha detto di non preoccuparsi ma non so più che pensare. Vorrei un suo autorevole parere e posso mandarLe l’immagine via mail. Grazie

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non so certo cosa intenda L ecografista addominale non potendo vedere le immagini in movimento

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11] dopo  
Utente
Si vedeva un flusso sanguigno posizionando la sonda sopra. Però il cardiologo facendo l’ecocardiografia avrebbe dovuto vedere ciò? E’ una posizione quella interepatodiaframmatica che si studia in quell’esame? Il cardiologo ha detto che mi ha visto il fegato ed il cuore perché ha messo la sonda da sotto verso il sopra.

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Senta io non faccio il mago
Un ecografista in gamba che vede immagini deve essere in grado di darle una risposta

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13] dopo  
Utente
E lo sa che è il secondo a cui sottopongo la cosa e non sanno? Quest’ultimo mi ha detto che è una struttura vascolare

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi esegua una TC con contrasto e risolverà il problema
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15] dopo  
Utente
Mi hanno detto di non farla perché prendo solo radiazioni ed in più ha detto che è una struttura vascolare. Ho visto anche io che mettendo sopra la sonda scorreva sangue dentro. Il cardiologo l’ha sicuramente vista e non ha segnalato nulla. Grazie di tutto

[#16]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non penso che in medico serio possa aver detto una sciocchezza del genere
Una struttura vascolarizzata ignota va obbligatoriamente studiata con TC e mezzo di contrasto anche per motivi medico legali

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#17] dopo  
Utente
Medico legali perché sono in pericolo di morte? Dottore non mi dica così!!!!!!!!

[#18]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma scusi... lei chiede a me di capire cosa ha visto un ecografista addominale ..a me che non ho visto alcuna immagine
dica a quel medico che pretende una risposta e se non l’amore Sa dare deve eseguire una TC

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso