Utente
Salve ho 24 anni e vivo a Napoli.
Ho sfiorato un disturbo alimentare che mi ha provocato ansia, attacchi di panico ma soprattutto ipocondria.
Ho fatto psicoterapia e fortunatamente sono stata meglio ma la paura che posso svenire, la sensazione che mi gira la testa, di non avere equilibrio quando sto seduta é sempre con me.
Ho paura che mi venga un aneurisma... anche quando mi distraggo come devo fare?
Può la paura di un qualcosa immagazzinarsi così tanto dentro di te da essere sempre tranne quando dormo?

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

è ancora in atto il Suo percorso di Psicoterapia?

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2] dopo  
Utente
No non è più in atto... si toglierà mai questa sensazione che ho? Può essere che un sintomo si inglobi cosi tanto nella testa?

[#3]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Questa "sensazione si toglierà" se Lei accederà ad una cura opporuna.

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#4] dopo  
Utente
Che tipo di cura dovrei fare?

[#5]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Senza una diagnosi fatta di persona non è possibile fornire nessuna indicazione concreta alla Sua domanda:
"Che tipo di cura dovrei fare?".
Ma l'abbinamento di psicoterapia e terapia farmacologica in molti casi risulta vincente:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/6285-depressione-psicoterapia-efficace-farmaci-periodo.html .
La prima l'ha già sperimentata e, a quanto ci dice,
".. fortunatamente sono stata meglio.."
E dunque perchè non riprendere?

Questo è l'orientamento che noi Le forniamo.
Il resto sta nelle Sue decisioni.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/