Utente
Salve, da gennaio accuso fastidio al petto come senso di pesantezza e fitte brevi ma a volte intense.

Ho eseguito elettrocardiogramma e visita cardiologica, ho eseguito una visita senologica pensando che il problema potesse essere nel seno e per concludere ho eseguito visita fisiatrica e radiografia al torace.

Mi è sempre stato detto che si tratta di dolori intercostali mentre durante l ultima visita, il fisiatra ha detto che si tratta di mialgia in quanto a volte il dolore si sposta anche nel braccio e dietro la schiena.

Non so piu cosa pensare e cosa fare.

Premetto che sono in sovrappeso e soffro di ipotiroidismo ed ernia iatale.

Questo senso di peso e queste fitte mi disturbano da troppo tempo.

Vorrei fare un'ecografia al cuore ma non so se sia la via giusta.

A volte sento anche il cuore accelerato ma non so se questo dipenda dal problema o se dipenda dalla preoccupazione al problema.

Ho 29 anni.

Attendo risposta.
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Concordo con il parere dei Colleghi che l'hanno visitata.
Una banale terapia antiinfiammatoria le risolvera' il problema

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Ho fatto una cura di integratori, tiobec 800 nello specifico. Ho fatto 3 scatoli, sembrava diminuire ma appena finiti ricominciano.
La terapia antinfiammatoria deve essere al bisogno e devo eseguire una vera e propria cura giornaliera?
Grazie mille per la celere risposta.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
guardi iil Tiobec nin è un antiinfiammatorio.
Io intendo FANS come ibuprofene ,ed altri....

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore.
I dolori continuano sul petto sinistro e vanno anche sul braccio e schiena (sempre zona sinistra)
È un fastidio fisso. Quando sono distratta non ci faccio caso.
A riposo sento anche i battiti del cuore aumentare.

È il caso di fare una ecografia al cuore o devo continuare ad ignorare la situazione?

Crede sia piu probabile si tratti di dolori articolari?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho detto consulti il suo Medico per la prescrizione di antiinfiammatori.
Il suo Medico , visitandola, le confermera' l'origine muscolare

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso