Utente
Buon pomeriggio,
attualmente sto assumendo una compressa di Cardura 2mg al gg dopo che da un holter pressorio 24h ha riportati valori medi sulla giornata di 126/84 e che durante il sonno la pressione non scende come dovrebbe.

Negli ultimi mesi durante la giornata la pressione varia tra i 120-134 di massima e 75-88 la minima a riposo (provo la pressione 2-3 volte al massimo in una settimana).


Ho avuto un episodio recente dove ho riscontrato quanto segue:
- mattina 124/78
- sera 155-105
- mattina seguente 136 -88

Dopo questo episodio tutto è ritornato nella solito range sopra indicato
Premetto che non fumo e mediamente cammino circa 2-3 km al giorno.


Frequenza media giornaliera di 83 bpm

Secondo Lei può essere un semplice episodio?

Posso stare tranquillo?



grazie
Buona giornata

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ha dei valori normali.
Non concordo l'impiego di tale farmaco in un maschio giovane, ma se lo tollera bene prosegua

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buona sera Dottore,
L’aggiorno dopo visita cardiologica. Eco cardio tutto nella norma, riscontrato lieve ispessimento carotide sx. Purtroppo mi capita ancora che a volte la pressione mi si alza a 140/100. Visto che ho familiarità con colesterolo elevato e trigliceridi (attualmente prendo rosuvastatina 10mg al giorno e funziona) più questo minimo ispessimento e sbalzi pressori , il cardiologo vorrebbe eliminare il cardura ed iniziare una nuova terapia con triatec2.5 alla mattina ed una seconda pastiglia sempre 2,5 alla sera.

Per piacere potrebbe darmi un suo parere?

Se durante il week end a volte la pressione raggiunge valorò anche bassi 110/65 dovrei continuare a prendere le pastiglie?

Per info non fumo.

Grazie buona serata

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il ramipril è un farmaco eccellente nel trattamento della ipertensione,ma non penso che quel dosaggio le,basti,
In ogni caso provi pure e poi eventualmente lo aumenterà

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Buon giorno Dottore,
Ho assunto triatec 2,5 ieri sera e 2,5 questa mattina.

Sentendomi debole ho provato la pressione, 103/59

È normale che sono all’inizio della terapia?

Mi consiglia di procedere? Questa pressione è ancora accettabile?

Grazie
Saluti

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
va molto bene
beva molta acqua , almeno 1,5 litri di acqua al di
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Buona sera Dottore,
Dopo un forte mancamento sono andato in ps e visita oggetti, ecg ed ossimetria ok.

Secondo loro devo cambiare il triatec. Il mio dottore suggerisce cardicor 1,25 al giorno per poi eventualmente salire.

Dopo questo episodio mi sento la mano ed il piede pesante con giramenti di testa , nonostante abbia sospeso triatec da due giorni.

Seco di lei è tutto collegato? Ho assunto triatec per 4 giorni.

Grazie
Saluti

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi ma che valori pressori e di frequenza rileva e che terapia sta assumendo ?( cardicor o Triatec? a che dosaggio?)

Altrimenti non sono in grado di esserle utile

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Certo Dottore,
Ho preso da venerdì scorso a martedì sera triatec 2,5 mg (una mattino ed una sera) la pressione mi arrivava a 103/58 qua do l’ho misurata, fc notturna tra 40-60 e dura te il giorno una media di 80.

Ho avuto questo forte mancamento che , causa la pura mi ha portato a mancanza di salivazione, vampare di calore e formicolio delle mani.


Dopo quanto accaduto il mio dottore ritiene di cambiare terapia ed iniziare il carsico 1,25 , 1 pastiglia al giorno.

Il mio problema era che mi capitava saltuariamente che la pressione mi arrivasse a 137-88 con li te di minima a 100.

Mi riesce a dare per piacere anche un parere sul fatto della mano e piede pesanti oltre che ai giramenti di testa. Ho provato la pressione dura te questi giramenti re si attesta intorno ai 118-70

Grazie
Saluti

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non vedo certo motivo per passare ad un beta bloccante
Proseguirei con la terapia in atto avendo cura di bere almeno 1,5- 2 litri di acqua

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso