Utente
Buonasera Dottori,

scrivo questo consulto poichè non riesco più a stare tranquilla.


Il mio ragazzo, 20 anni, presenta un leggero petto escavato.
Non gli ha mai dato problemi, ma leggendo su internet (essendo purtroppo abbastanza ipocondriaca) sono venuta a conoscenza della sindrome di marfan.
Lui è alto, magro di busto e gambe massicce, ma gli arti non sembrano essere sproporzionatamente lunghi, così come non lo sono le dita.
Presenta però smagliature senza motivi apparenti, e piedi piatti.
Dalle numerose visite sportive non è emerso alcun problema al cuore, nè tantomeno presenta problemi alla vista.
Il padre ha una fisicità simile.


A distanza, da ciò che scrivo, sospettereste una probabile marfan, o sto solo entrando in tunnel dovuti alla mia ipocondria?


Leggo che questa sindrome si presenta con una sintomatologia molto variabile, con sintomi anche lievissimi o alcuni tra i principali addirittura assenti, quindi questo mi "destabilizza".


In attesa di una Vostra cordiale risposta, vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le sconsiglio vivamente di andare su Internet a cercare diagnosi strampalate che alimentino la sua ipocondria

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso