Utente
Salve buongiorno, scusatemi il disturbo però vorrei farvi una domanda...
Ormai mi conoscete bene perché non è la prima volta che scrivo qui, riguardante alla mia paura di avere un infarto... ho decido di riprendere in mano la mia vita e cercare di tornare a fare sport...
Però vorrei chiedervi se con un ritardo di condizione, scollamento del pericardio, valvola aortica tricuspide con ipoplasia della CC SX e inginocchiamento del LAM, dovrei evitare qualche sport oppure nkn praticarlo proprio...
Io vorrei tornare a fare o pallavolo o danza, secondo voi qual’e lo sport meno a rischio per l arresto cardiaco...
Perché ho paura che con il ritardo di conduzione io sia più a rischio degli altri nel praticare sport...

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si sbaglia
Puo' fare cio' che vuole

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta ...
io però non gioco e non pratico nessun sport da 3 anni, se dovessi riprendere a fare le partite di pallavolo può causare qualcosa al cuore visto che sono stata per tanto tempo ferma?
Poi come legfo nelle vostre risposte ad altri utenti, Lei sconsiglia sempre la palestra sopratutto la pesistica , è così anche per la pallavolo o danza ?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Pallavolo e danza sono sport eccellenti per il cuore.

Il suop cuopre NON e' ammalato...ha un cuore sanissimo e puo' fare cio che vuole

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente per la sua risposta, mi ha tranquillizzata molto e fatto passare la paura di giocare ...

Gli sport da evitare invece quali sarebbero ?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quelli di durata e la pesistica.
A nessun cuore fanno bene sforzi intensi bruschi ed improvvisi o di fatica prolungati.


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Ah ho capito la ringrazio ...
Scusatemi se vi pongo un sltra domanda però è da stamattina che ho un forte dolore al lato sinistro del petto, che aumenta se respiro , è quando mi sono alzata dal divano mi sono sentita tipo una stretta al cuore e alla gola con senso di annebbiamento ho controllato il battito con le dita e l’ho sentito lentissimo ma forte , ma tra un battito e l’altro più di un secondo ,con sensazione di dolore ... e poi è ritornato a battere come prima... cosa potrebbe essere ?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Banali Toracalgie condite da molta ansia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
È normale che quando mi agito o quando litigo con qualcuno ed alzo la voce mi viene un forte dolore in petto e al braccio o dx o sx ?
E mi sento sempre questi spasmi al cuore nella spalla e in varie parti del corpo

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono somatizzazioni ansiose

si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10] dopo  
Utente
Salve buongiorno, scusate per il disturbo, però è da ieri sera che ho un forte dolore al lato sinistro del petto e mi prende tutto il braccio , mi sentivo la nausea e tipo dei battiti strani, mi sono spaventata e sono andata al ps dove mi hanno fatto solo L’ecg ed è uscito buono... stamattina mi sono svegliata e il dolore c’è ancora più forte di ieri , ho paura che possa essere qualcosa al cuore, come infarto, miocardite e altro...
Il dolore lo sento proprio all’interno dell cuore e non sono come fitte ma come una stretta al cuore, mi sento molto debole e affaticata per ogni movimento che faccio ...
cosa potrebbe essere ?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come vede anche al PS hanno escluso cause cardiache
se ne faccia una ragione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12] dopo  
Utente
Lo so, ma puo risultare un ecg negativo e poi verificarsi un arresto cardiaco in seguito ... io di questo ho paura, perché ho letto di molte ragazze morte dopo che sono tornate dal ps con dimissione si ansia...

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La morte improvvisa colpisce 70000 persone L anno in italia una ogni 9 minuti
Anche attraversando la strada o andando in auto of in motorino moltenpersone muoiono. Ma ovviamente non si può smettere di attraversare la strada. Andare in auto o motorino

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14] dopo  
Utente
Comunque leggendo l’ecg effettuato ieri visto che non hanno inserito la mia età (23 anni)
C’è scritto sull ecg si presumono 50 anni per interpretazione ecg ... cosa significa che ho il cuore di uno di 50 anni?

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono risposte automatiche di uno stuoido computer .
smetta di ossessionarsi

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16] dopo  
Utente
Salve mi scusi se la disturbo ancora, ammetto che per colpa della mia ansia verso il cuore porto sempre le dita al collo per ascoltare il battito,l’ho sempre fatto per un anno se non di più, però è da una settimana che ho dei dolori fortissimi ai lati del collo dove ascolto il battito sento una sensazione di Calore e come se mi scoppiasse qualcosa dentro, mi fa davvero male...
scusatemi se è dtupida la domanda ma mica posso aver creato qualche problema alle vene o carotide ? Vedo anche un leggero rigonfiamento

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Per cortesia.. non diciamo sciocchezze

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18] dopo  
Utente
Lo so che per lei sono sciocchezze però purtroppo io mi preoccupo troppo , penso sempre sia qualche problema cardiaco...
Ora il dolore è più forte si lati del collo, è un dolore tipo stretta fissa e a volte invece mi vengono anche delle fitte come se fossero aghi ...
Cosa potrebbe essere ?

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
19 esimo ed ultimo,post per me
Lei ha bisogno di uno psicoterapeuta .
Bravo

il mio consulto finisce qui e non le,rispondero più oltre
la,saluto,
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20] dopo  
Utente
Salve scusate di nuovo il disturbo oggi inizierò il mio percorso di psicoterapia però volevo dirvi che ieri mi sono recata in ps sempre per il dolore al petto e questi battiti strani, in ps mi hanno tenuto sotto controllo perché avevo uh aritmia respiratoria sinusale ..
Solo che mi sono preoccupata perché vedendo l’ecg in V1 V2 V3 dove io ho anche il ritardo di condizione ho visto una cosa strana che non ho mai visto nei miei ecg e ho paura che fosse la sindrome di brugada...
Ho fatto più di 300 ecg 11 visite cardiologiche 4 prove da sforzo 7 holter e mai possibile che nessuno se ne fosse accorto di questa sindrome di brugada?
Il ps mi hanno chiesto hai familiarità per questa sindrome io ho detto di no e loro mi hanno detto allora stai tranquilla non c’è nulla ...
Purtroppo l’ecg non me l’hanno voluto dare, li ho anche pregati di farmi fare almeno una foto per portarla al mio cardiologo e hanno detto di no, te lo fa il cardiologo al momento
Solo che se vado dal cardiologo e non esce? Può essere una cosa che a volte si vede e a volte no ?