Utente
Mia sorella 68 anni, altezza 1, 60 e peso circa 70 kg a seguito di dispnea che va e viene e facile affaticamento si è sottoposta a visita cardiologica con il seguente esito:
ECG: ritmo sinusale 86 bpm, PQ 0.15", QTc ', 44", asse QRS a sx.
normale ripolarizzazine ventricolare.


Ecocardiogramma:
Ventricolo sx non dilatato (ESV 26, EDV 80 ml) con setto sigmoide (siv MEDIO 15 MM, pp 11MM)
Funzione sistolica globale di norma (EF 67%) in presenza di sfumata ipocinesia a sede setto e lateroapicale.

Pattern diastolico da alterato rilasciamento E/A 0, 8.
conservate pressioni di riempimento ventricolare sx misurate con TDI.
E/E' 10, 9
Atrio sx lievemente dilatato (32 ml/m2).
SIA mobile a livello della fossa ovalis.

Cavità dx di nornali dimensioni con regolare funzione sistolica longitudinale VdX
Radice aortica di norma 30 mm.
aorta ascendente di regolare calibro 29 mm
Valvola aortica: triscupidata, con normale gradiente anterogrado, continente
Valvola polmonare non stenotica assente rigurgito funzionale
Valvola mitralica normale morfologia dei lembi con tracce di insufficienza
Valvola tricuspide regolare, al color doppler tracce di insufficienza
PAPs non calcolabile per esiguità di IT.
VCI non dilatata e normocollabente.
Pericardio regolare.


Per sospetta ischemia coronarica il medico ha chiesto una TAC coronarica e toracica ed eventuale intervento con inserimento di un "palloncino"

Chiedo per favore un Vostro parere in merito e, se possibile, quali sono le anomali riscontrate che fanno pensare ad un ostruzione delle coronarie.
Sono molto in ansia anche per l'esecuzione della TAC.


Grazie per un Vostro prezioso aiuto.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sfumata ipocinesia a sede setto e lateroapicale.

Questa è la frase che fa sospettare che forse in passato sua sorella abbia presentsto un infarto.
Io,eseguirei una prova da sforzo e poi eventualmente la,TC coronarica

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
grazie per il Suo chiarimento. Le chiedo ancora è possibile che ci sia stato un infarto senza alcun sintomo che la persona ricordi? Per quanto riguarda gli altri parametri vede anomalie importanti? Ed ancora l'esecuzione di prova da sforzo e TAC sono esami rischiosi ?

grazie per la pazienza!

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
talora gli infarti,ammesso e non concesso che la Sig ora lo abbia avuto, spesso hanno sintomatologie bizzarre come mal di stomaco, etc.

Gli,esami che le ho indicato non sono certo pericolosi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora ma se ci fosse stato un infarto l'ECG lo evidenzia o non sempre? e se non ci fosse stato infarto quali possono essere altre cause dell'ipocinesia?
Grazie infinite.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sempre l ecg mostra la cicatrice elettrica tipica.

altre cause all eta dellla Signora non ve ne sono

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
nella sua risposta precedente riguardo all'infarto Lei dice "ammesso e non concesso che la Sig ora lo abbia avuto" ma se non possono esserci altre cause relative alla ipocinesia allora vuol dire che infarto c'è stato. Dobbiamo fare quindi la TAC coronarica per avere una risposta certa sullo stato delle coronarie.
Grazie per un chiarimento

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente , la mia frase ...ammesso e non concesso che ..deriva dal fatto che la ipocinesia viene definita sfumata .

Quindi come descrizione lascia molti dubbi. Chieda lumi a chi l ha eseguita, dal momento che certo io non posso vedere le,immagini

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
grazie del chiarimento