Ipertensione e troponina

buonasera dottori
anni 55 iperteso da circa 10 anni
di recente stato ansioso
uiltima terapia Triplian 10/10 la mattina e 5 gocce diazepam
172 lobivo e 5 gocce diazepam la sera
la pressione sembra essersi regolarizzata anzi ci sono lcune misurazioni durante la giornata anche di 90/56 fc 60

di recente per dolori toracico (di cui ho sempre sofferto) che in realtà sono delle fitte sono stato in ps
la prima volta ecg sempre nella norma
esami di laboratorio invece hanno evidenziato
troponina T (hs) 16.44pg/ml vn 3-15 secondo prelievo 16.03
ck mb 30.47 ng/ml vn 0.1-3, 6 secondo 28.09
cpk 475 ui/L vn 10/190 secondo 454
mioglobina 98.38 ng/ml vn30/90

got gpt sodio k urea creatinina nella norma

vengo dimesso senza urgenza crdiologica e dicendo che si stratta di sofrozo muscolare

secondo ricovero
gli ecg confermano quelli del primo ricovero, uno fatto cin fitta al trocare in corso no ha variazioni
troponina ths 19.8 ng/L vn inf 14 secondo prelievo25.4
cpk 436 ul vn 39/308
ldh 206 u/L vn 50 250
na k emocromo urea creatinins pcr glicemia nella norma

consulenza cardiologica ed ecocardio
buon compenso emodinamico
Fe ispettiva conservata, non difetti fi cinesi segmentria, non versamento pericardico, aorta nei limiti per dimensioni ove esplorabile

quindi sebbene troponina alta non urgenze cardiologiche monitoraggio negativo


ho chiesto al cardiologo, considerato che la troponina indica un infarto e mi dite che è tutto regolare perchè ha questi valori?

perchè probabilmente essendo iperteso è un valore fisiologico (piu' o meno credo di aver capito cosi'

Ma è realmente cosi'?

ed il cpk perchè alto
che altri accertamenti dovrei eseguire?
la troponina potrebbe avere un valore predittivo?


grazie per l'attenzione
viene eseguita ecocardio
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
il Cpk totale nin ha niente da fare con il suo cuore.
anche la troponina è solo lievissimamente elevata e niente a che fare con il suo cuore.

si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
gent.mo dr Cecchini
torno a disturbarla e devo ringraziarla perchè la sua risposta precedente mi aveva tranquillizzato.
successivamente ai controlli oggetto dei precedenti consulti mi hanno sottoposto ad ecoTSA che cita: si segnalano in corrispondenza del bulbo carotideo sn e dell'emergenza dell'arteria carotide intern omolaterale due placche una fibrocalcifica una fibrolipidica aggettanti nel lume per 2 mm, non emodinamicamente significative
gli esami di laboratorio danno
trigliceridi 388
hdl 34
colesterolo 201
glicemia 139

a questo punto il medico mi invita a sottopormi a dieta ferrea, oltre ad indicarmi metformina e statine.
fatti vedere tutti i referti al cardiologo lo stesso ritiene che devo sottopormi con urgenza, imminENTE A test da sforzo ed in base alle'esito a coronografia perchè per lui la troponina non è normale e per i diversi fattori di rischio-
infatti avevo prenotato per il 24711 ma sostiene sia una data troppo lontana...e sono ricaduto nella paura totale
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Le statine non hanno alcune indicazioni in lei, se mai i fibrati, dato che ha solo ipertrigliceridemia.
Questa tra l'altro si normalizza riducendo pane pasta ed alcoolici (se necessario) camminandoi un' ora al giorno e riducendo il peso corporeo

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie per la celere risposta
già da due giorni ho cominciato una dieta alimentare.e del movimento distribuito in due fasi del giorno.

Posso richiederle cosa pensa dell'indicazione del cardiologo sull'urgenza del test da sforzo che mi tine in forte apprensione, anche perchè qui da noi non è facile fare tutto in tempi brevi se non pagando cifre esose se si puo'

grazie
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Lei non ha alcuna urgenza di eseguire un test da sforzo.
Lo programmi con calma

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dr Cecchini
la ringrazio per la professionalità e disponibilità, ed anche umanità che sicuramente sono alla base della professione del medico....
Purtroppo non tutti i medici sono come lei, ma questa è un'altra storia.

Grazie di cuore (scusi il gioco di parole)
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dr Cecchini buongiorno!
Il 19.11 ho eseguito il test cardiovascolare da sforzo con pedana mobile con esito negativo
Il MMG ritiene che le fitte al torace non siano un problema legato al cuore così come i valori di troponina. come Lei aveva già detto.
continuo dieta ed movimento per i trigliceridi e ricontrollo ad un mese gli effetti.
da quando utilizzo tripliam 10/10 la pressione è regolare tutto il giorno.
Stamattina alle 7,30 ho preso 4 gocce di diazepam(ne prendevo 5 e sto riducendo in modo graduale) ed alle 8 la tripliam alle 8.30 ho preso una goccia di caffè amaro subito dopo ho avuto una sensazione di tremore generale e la pressione prima 139/84 fc 77 e subito dopo 159/90 fc 55.
Dopo 3/4 minuti tutto passato e pressione regolare
E' stato un problema di interazione tra caffè e farmaci?
Grazie
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
La caffeina ha un effetto su frequenza e pressione, ma mi pare che la quantita' e la immediata reazione escludano questa ipotesi.
Penso che l'ansia invece la spieghi

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dr Cecchini per la sua risposta.
Anche in un momento apparentemente sereno, di prima mattina senza motivazione apparente....l'ansia si presenta?!
Grazie e buona serata!
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
certo che si

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
Gent.mo dr Cecchini la fisturbo per il seguente motivo:
La terapia del MMG cominciata circa tre mesi addietro con tripliam 10/2.5/10 sembra andare bene.
La pressione oscilla tra 120/80 e 105/75, ma ci sono giorni cone oggi che mi ritrovo valori di 90/65 addirittura 85/56..Sebbene impegnato in lavori di giardinaggio
Devo preoccuparmi?
Premetto che ad oggi uso tre gocce diazepam mattina e sera..
Grato le porgo cordiali saluti
[#12]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
valori perfetti.
Il Triapliam e' un farmaco che usos spessissimo , eccellente.
Mangi molta frutta fresca e secca. pèerche l'indapamide contenuta tende a ridurre i valori di potassemia


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie
Come sempre esaustivo con le sue risposte.
Grande professionalità....grazie per quello che fate in modo particolare in questo brutto momento!
[#14]
dopo
Utente
Utente
Dr Cecchini
Stasera alle 19.30 sentendo molto freddo*(avevo dei tremori) ho controllato pressione;143/87 79 Fc
In pochi minuti è passata a 128/83 74 e 125/81 71...adesso 126/83 70
Attribuibile all'ansia o al freddo?
Questi picchi di pochi minuti sono pericolosi?
Grato
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
Ma quali picchi..per cortesia
Sono variazioni insignificanti legate all'ansia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16]
dopo
Utente
Utente
Grazie...e perdoni per il disturbo
Buona serata
[#17]
dopo
Utente
Utente
Dr Cecchini Torno a disturbaRla in quanto il mio cardiologo sostiene che i valori pressori siano troppo bassi..
Tripliam 10 mattina e 3 gocce diazepam
Lobivon 1/2 sera e 3 gocce diazepam

Dalle 9 a dopo pranzo i valori sono anche 90/60 e anche 82/56
Non ho sintomi particolari.ma purtroppo mi fa stare in ansia...come le dicevo il cardiologo mi ha detto che vorrebbe vedermi perché troppo bassi ma devo dirle che mi fido molto del suo parere

Grato
[#18]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
il,tripli am ha tre dosaggi...che dosaggio sta effettuando? lei ha valori del tutto normali a quanto scrive.

se il suo cardiologo scrive cose diverse cambi lui le sue terapie. non certo le cambio io

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#19]
dopo
Utente
Utente
Tripliam 10/2,5/10
I valori pressori 85/59 che riscontro nelle ore a.m gli sembrano troppo bassi...
Però dopo pranzo si stabiliZiano sui 104/110 mass.
70/80 minima
Ma di lei mi fido molto e se ritiene che i valori anche 80/60 rientrano nella normalità sinceramente mi tranquillizza
[#20]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,4k 2,8k 2
potrebbe ridurre un po il dosaggio..

Beva almeno due litri di acqua al di

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#21]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la disponibilità le auguro buona serata e buon lavoro
Con stima

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test