Utente
Salve dottori,
Sono un ragazzo di 20 anni altamente ipocondriaco, sono ormai diversi giorni che accuso dolore al petto e sento il braccio sinistro indolenzito, come se mi tirasse, inoltre ho forti dolori retrosternali e un peso continuo sul petto, tempo fa mi è stata diagnosticata anche la malattia da reflusso nervoso.
Da stamattina accuso anche delle fitte al lato del torace come se qualcosa all’interno tirasse, sono in forte ansia soprattutto perché in questo periodo i miei non vogliono che giri medici o altro.
Quest’anno ho saltato la mia solita annuale visita cardiologica sotto sforzo, quindi sono ancora più in ansia! A cosa sono riconducibili questi sintomi?
Ogni quando devo fare la visita cardiologica?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
alla sua età non esistono ne infarto ne ictus

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso