Utente
Salve medici di medicitalia, spero possiate risolvere il mio dubbio e che non sembri troppo banale.

Dopo una camminata abbassanza lunga e a passo svelto al parco ho notato che le arterie del collo mi pulsavano, non avevo affanno o altro al massimo poche volte un po di fiatone per via che respiravo dalla mascherina.

Tornato a casa i battiti Diminuiscono ma ho notato una cosa, i battitu dell'arteria sinistra sono molto più potenti e si sentono Molto di più di quella destra anche se sembra piu o meno che battono nello stesso momento, dico piu o meno perché sento molto piu quello di sinistra.

Secondo voi è un problema?
Spero che non sia risultato troppo banale ma vorrei una dedizione in questo.

Un altro quesito se fosse possibile rispondere anche a questo.

Mia mamma 60 anni ha sempre sofferto di pressione bassa, non fuma non beve, non assume farmaci, qualche giorno fa mentre era nel bagno a defecare ha iniziato a sentire male alla testa e calore, va in farmacia e la sua pressione era 170 la alta, cob un farmaco dato alla guardia medica si è risolto.

Essendo che per colpa della situazione Covid il mio medico ha deciso di non far entrare nessjno e visitare nessuno (è disponibile solo per ricette che le da da dietro la porta del suo studio) non sappiamo a che medico di competenza rivolgerci, per questo problema si va da un cardiologo?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono le normali pulsazioni delle carotidi.
La differenza tra destra e siniustra e' legata al decorso piu' o meno superficiale.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, potrebbe rispondere alla mia seconda domanda? La riscrivo qui:
Mia mamma 60 anni ha sempre sofferto di pressione bassa, non fuma non beve, non assume farmaci, qualche giorno fa mentre era nel bagno a defecare ha iniziato a sentire male alla testa e calore, va in farmacia e la sua pressione era 170 la alta, cob un farmaco dato alla guardia medica si è risolto.

Essendo che per colpa della situazione Covid il mio medico ha deciso di non far entrare nessjno e visitare nessuno (è disponibile solo per ricette che le da da dietro la porta del suo studio) non sappiamo a che medico di competenza rivolgerci, per questo problema si va da un cardiologo giusto? Ha wualche consiglio da darci?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se sua madre e' ipertesa il suo Medico HA L'OBBLIGO di visitarla e non certo attraverso una porta.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Buonasera dottore e buona domenica,
Volevo solo, se fosse possibile, delle deduzioni.
Io ho un orologio che a detta di molti è molto valido e anfhe costoso che nelle ore notturne misura la qualita del sonno e dei battiti cardiaci, a quanto pare sembra molto veritiero perché il risultato è sempre esatto.
Stamattina ho visto che stanotte avevo circa 56 bmp poi ad un tratto sono saliti a 125 per andare subito a 54 .
Potrebbe trattarsi di un episodio ti aritmia?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
quegli,orologi non sono affidabili.
125 battiti al: minuti li avrebbe avvertiti

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Ma ero nel sonno profondo, non penso che dormendo gli abbia potuti sentire

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
come le,ho detto quegli aggeggini non sono affidabili

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Nel caso fosse vero il risultato, mi consiglia qualche visita o può capitare che si tratti di una tachicarfia normale.
Sono preoccupato perché purtroppo in passato ho sofferto di tpsv risolta con ablazione 3 anni fa

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi programmi un Holter delle 24 ore

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso