Utente
Buonasera, ieri sono stata in pronto soccorso per tachicardia, avevo 125 battiti al minuto a riposo, il primo ecg era anomalo, mi hanno dato soluzione fisiologica e penso calmanti in endovena, fatto prelievi sangue, fatto ecografia al cuore e non è stato rilevato nulla, dopo avermi trattenuto qualche ora mi hanno rifatto ecg e mi hanno dimessa.
Ho notato che sulle carte nel primo ecg hanno scritto possibile infarto laterale epoca indeterminata.

Cosa significa, devo preoccuparmi?

Grazie mille
Specifico che non ho patologie pregresse ogni tanto un po’ di tachicardia ma niente di più, il mio medico dice che gli esami vanno bene ma quello che ho letto mi ha lasciato perplessa.

Cordialmente

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono referto errati del software della macchina che qualsiasi cardiologo,serio disattiverebbe o cancellerebbe a mano

me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo potro' prendere neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Le ho inviato via mail le carte richieste,
Anche stasera ho un po’ di tachicardia non va oltre i 115 bpm