Morte per infarto

Salve, chiedo un parere riguardo la morte di mio padre avvenuta il 30 dicembre all’età di 61 anni.
La mattina alle 9, 30 l’ho trovato a letto che non respirava, ho provato ad aprire la bocca ma ha avuto soltanto un respiro e basta, aveva il viso cianotico, poi con il tempo anche il collo e le orecchie sono diventate cianotiche.
Mio padre fu operato a cuore aperto nel 2004 per la sostituzione della valvola aortica e dell’aorta ascendente, e quindi faceva terapia anticoagulante che nell’ultimo periodo era perfetta.
Purtroppo mio padre non ha mai smesso di fumare se non per brevi periodi, ed era aumentato di peso negli ultimi anni, nel 2017 ebbe un’infezione da stafilococco che gli provoco febbre a brividi e anche la perdita dell’udito ad un orecchio (dicono per in embolia) e fu ricoverato ma gli accertamenti con cardiologi autorevoli avevano avuto esito negativo Riguardo problemi al cuore, con parere contrario ad un nuovo intervento, praticamente dicevano che stava bene la valvola, non aveva vegetazione.
I medici legali che hanno constatato il decesso parlano di infarto a tutto campo, voi potreste darmi un parere?
So che è difficile, Vorrei solo un parere
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
è stata eseguita una autopsia ? con che esito?

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
No dottore non è stata eseguita autopsia,i medici legali hanno detto infarto a tutto campo
[#3]
dopo
Utente
Utente
Nessuno può darmi una risposta? Ovviamente non chiedo una risposta al 100% so che è impossibile stabilire cause e altro,ma una probabilità
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
vede purtropo in Itslia le,autopsie non vengono eseguite cosi i parenti rimangono sempre nel dubbi
Di solito in questi casi si muore per morte improcvisa dovuta ad arimie

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5]
dopo
Utente
Utente
Poi dottore volevo chiederle una cosa,io quando ho trovato mi padre privi di conoscenza a letto dopo averlo mosso,gli ho aperto la bocca,e in quel momento ha avuto come una specie di respiro,come se russasse,ma soltanto uno,cosa era secondo lei ?
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
si chiamano respiri agonici
come tutti noi quando moriremo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
E quando avviene questo dottore la persona è già deceduta oppure no?grazie per la celere risposta
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
si. sono meccanismi automatici del centro del respiro che durano pochi minuti a paziente gia' deceduti
Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa