Exstrasistole

Salve gentilissimo dottore.
premetto che soffro di exstrasistole, " numerose ectopie ventricolari monomorfe, come da origine da tratto d'eflusso (10% totale) spesso in lunghi cicli di bi e trigeminismo.
maggiormente di note e nelle ore di riposo".
la mia domanda, e volte a capire se il tutto può essere legato in qualche modo a gli episodi di bradicardia di cui soffro, 35-37 battiti al minuto con sensazione bruttissima quando essi scendono così drasticamente.
perdoni la poca chiarezza... grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 74k 2,7k 2
E' possibile che nei periodi di bigeminismo la FC risulti dimezzata perche' il battito extrasistolico non viene condotto al polso e quindi ad esempio un pusossimentro non lo legge, ma in realta la frequenza e' normale (il doppio di quella riportata)

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio