Utente 486XXX
Gentili Dottori,
Vorrei un vostro parere in merito ad un sintomo per me poco comprensibile.
Premetto che soffro di sindrome del colon irritabile e gastrite.
Dopo cena mi sono coricata e ho avvertito fastidio (più fastidio che dolore) quando ho provato a stendere le gambe. Il fastidio è localizzato nella parte in basso a destra dell'addome (al di sotto dell'ombelico) e quando provo a stendermi sento come se ci fosse qualcosa che tira all'interno. Se esercito pressione dà abbastanza fastidio nel momento in cui premo, ma non al rilascio. Il fastidio sparisce del tutto se tengo la gamba destra piegata o se mi metto rannicchiata o comunque con le gambe più vicine al petto. Non sento febbre e non ho nausea (ma posso nemmeno dire di aver digerito bene, del resto mi capita spesso). Aggiungo che l'addome risulta morbido al tatto, non irrigidito.
Ho provato ad alzarmi e sento fastidio anche se cerco di stare perfettamente dritta. Se mi piego di poco o mi metto seduta tuttavia non sento nessun dolore.
Potrebbe trattarsi di un'infiammazione dell'appendice? Come dovrei procedere?
Vi ringrazio per l'attenzione e auguro a tutti una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il dolore persiste, visita in pronto soccorso. E' un'ipotesi da considerare. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it