Utente 484XXX
Buongiorno Dottori,
In seguito ad un fastidio sotto al costato destro persistente ho fatto un ecografia addome completo.

I risultati sono questi:
Fegato di dimensioni normali, con profili ed ecostruttura parenchimale regolari, esente da lesioni focali ecovisibili.
Albero vascolare intraepatico regolare.
Vie biliari Intra ed extraepatiche non dilatate.
Colecisti normodistesa, con pareti regolari, contenuto anacogeno.
All'ilo epatico una linfoadenopatia di tipo reattivo.
Pancreas iperecogeno, non tumefatto.
Milza di dimensioni normali, strutturalmente omogenea.
Reni nella sede abituale, con forma, dimensioni e struttura di base regolare; d'ambo i lati in condizione di sovradistensione presenza di pielectasia, Maggiore a destra.
Non calcoli ecovisibili.
Aorta addominale con decorso, calibro e pareti regolari.
Vescica sovradistensione con pareti regolari e simmetriche, senza formazioni aggettanti nel lume od impronte ab extrinseco.


Dato che la dottoressa che ha eseguito l'esame non ha detto nulla a parte il fatto che i reni si presentavano così probabilmente perché ho bevuto troppo prima dell'esame non ho potuto chiedere chiarimenti per quanto riguarda le altre cose che ho letto dopo nel referto.

La linfoadenopatia nell'ilo è preoccupante? Non sono nemmeno state indicate le dimensioni per cui non ho idea dell'entità.
Ho fatto esami per epatite C un anno fa prima del parto ed era tutto negativo e non ho avuto nel corso di quest'anno comportamenti a rischio per contagio.
E pancreas iperecogeno cosa significa?
I miei fastidi a destra sotto il costato potrebbero essere dovuti a problemi al pancreas?

Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Reperto aspecifici, consideri una rivalutazione e probabilmente una gastroscopia. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 484XXX

La ringrazio molto della risposta.
Ho portato l'esito dell'ecografia al mio medico che solo per scrupolo mi ha prescritto anche esami del sangue e urine.

I valori sono risultati tutti nella norma salvo:

Concentrazione media Hgb (MCHC): 29,9 (valore di riferimento da 32 a 37)
Linfociti: 48,6 (valori di riferimento da 20 a 45)
Cretininemia: 0,64 (valori di riferimento 0,66 a 1,09)
Bilirubina totale: 1,84 (valori di riferimento 0,3 a 1,2)
Bilirubina diretta: 0,28 (valori di riferimento <0,2)
Colesterolo totale: 213 (valori di riferimento <200)
Colesterolo HDL 52

Nelle urine invece:
Emoglobina: 0,05 (valori di riferimento 0,03)
Corpi chetonici: 10 (valori di riferimento fino a 2)

Sono nella norma ematocrito e Ast (got) e alt (gpt), gamma GT.

In attesa di vedere il mio medico sa dirmi se gli esami sono da ritenersi allarmanti (soprattutto per quanto riguarda la bilirubina che mi preoccupa)?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No non lo sono. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it