Utente 382XXX
Gentili dottori,
da un po' di tempo mi sono accorta di avere sottopelle sulle gambe, nei pressi delle tibia, due palline durissime, una alla gamba dx e una a quella sx, non si vedono dall'esterno ad occhio nudo e non sono dolenti, infatti me ne sono accorta per caso e chissà da quanto sono presenti. La superficie esterna è assolutamente normale, pensavo a dei lipomi però la loro consistenza è particolare, insomma sembrano propri dei sassolini durisimi o come degli ossicini. Cosa potrebbero essere? Certamente andrò dal mio medico ma attualmente mi trovo fuori sede, secondo voi debbo preoccuparmi?

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto descrive dovrebbe occuparsene quando le sarà possibile senza preoccuparsene in senso oncologico.Tra l'altro è vietatissimo azzardare ipotesi perché nel suo caso la visita è imprescindibile.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Gentile dr Catania,
La ringrazio molto per la sollecita e cortese risposta. Quindi salvo altre ipotesi - che comunque iniziano a preoccuparmi - quanto meno posso escludere che sia qualcosa di canceroso? La sensazione è proprio quella di avere due piccolissime pietre, non più grandi di una lenticchia, ma se non avessi notata la prima per caso passando con il dito in quella zona e poi cercato se ce ne fossero altre altrove probabilmente non le avrei notate per chissà quanto tempo.
Grazie comunque e cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com