Utente 442XXX
Salve,sono un ragazzo di 25 anni e da ieri sera accuso un dolore all'altezza del petto a sinistra tra le costole che si irradia soprattutto al collo e anche seppur più leggermente alla schiena, il dolore è più acuto quando inspiro con forza, tra l'altro stamane mentre ero in palestra il dolore sembrava passato, ma una volta finito è tornato.Ora il petto mi fa male solo quando inspiro forte mentre il collo è sempre indolenzito.Vorrei sapere se i sintomi descritti possono essere ascrivibili a patologie cardiache o se più semplicemente a dolori intercostali.Per essere più preciso il dolore si irradia verso l'esterno del petto non verso il centro.Grazie

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Presumo dolori intercostali da come descrive...


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it