Utente 431XXX
Salve dottori.. il 24 gennaio ho subito un intervento di asportazione di una ciste pilonidale sacro coccigea con metodo chiuso..10 centimetri di ferita con 9 punti... il drenaggio è stato tolto dopo 5 giorni.. e i punti mi sono stati tolti parzialmente dopo una settimana e gli altri dopo 15 giorni... in ogni medicazione ho notato che il dottore premeva verso l’ultimo punto.. ma essendo ingnorante in materia... non so per quale motivo lo facesse.. giovedi scorso.. ovvero il giorno 7 febbraio.. ho tolto i pubti e il dottore mi ha detto di mettere solo la garza.. e appena finivano le secrezioni potevo togliere la garza.. inoltre mi ha detto di tornare a lavoro ma senza esagerare con i pesi... domenica al cambio di garza noto.. un po di pus nell ultimo punto.. e un piccolo buchetto... ma veramente piccolo tra un punto e un altro..e allora mi sono un po preoccupata anche se pensavo al “la ferita potrebbe causare ancora secrezioni” da parte del dottore... io comunque vedendo il pus e il buchetto ho messo betadine e ho lasciato la garza imbevuta per tutto il giorno e la sera faccio il cambio garza aggiungendo del betadine nuovo... adesso niente pus ma il buchetto c è sempre... anche se sembrerebbe chiudersi.. forse..sto facendo bene a mettere del betadine? A cosa è dovuto sto buchetto? È dovuto a far uscire del materiale che è rimasto dentro? C’è sempre stato il buchetto dato che il dottore comunque premeva li durante le medicazioni? Sono molto preoccupata..io comunque ho giá ripreso a lavorare ovviamente senza fare degli sforzi maggiori... sapete come potrei medicare diversamente? La ferita è un pó arrossata ma non troppo vicino al punto penso sia dovuto allo sfregamento delle natiche... poi non saprei.. ditemi voi...

[#1]  
Dr. Stefano Enrico

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
RIVALTA DI TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Facilmente la ferita ha ceduto leggermente nella zona del "buchetto" e si è un po aperta. Di solito non è nulla di grave e guarisce poco per volta facendo le medicazioni. Merita un controllo da parte di chi l'ha operata...
Dott. Stefano Enrico
https://www.chirurgo-stefanoenrico.it

[#2] dopo  
Utente 431XXX

Grazie per la risposta dottore... con il betadine e la garza lasciata inbevuta.. il rossore e il pus è andato via e il buchetto sembra che si stia chiudendo... penso di continuare con questo tipo di medicazione.. il resto della ferita è molto asciutta aspetto solo che cada la crosticina.... volevo chiederle quando potró iniziare a fare un pó ei corsetta?